Firenze, corteo non autorizzato contro il Dpcm: la polizia carica i manifestanti

‘Fate girare Firenze’, questo il nome della manifestazione non autorizzata ed organizzata su whatsapp. Nuovi disordini in strada.

Firenze
Scontri a Firenze (Getty Images)

Un centinaio di persone si sono riunite in strada, questa sera, dando vita ad un corteo non autorizzato. “Fate girare Firenze”: questo il nome della manifestazione organizzata in serata in Toscana tramite un invito mandato fatto circolare su Whatsapp.

Stando a quanto riferisce Sky Tg24, i manifestanti hanno lancio oggetti, tra cui bottiglie di vetro, in direzione delle forze dell’ordine schierate in strada. A quel punto, i poliziotti hanno risposto con una carica: il tutto è avvenuto in via Calzaioli. Quest’azione ha portato al dietrofront dei manifestanti per decine di metri. Negli scontri hanno partecipano persone di varia estrazione politica, che spazia dalla destra all’antagonismo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vecchioni: “La scuola è vita, soffro a sapere le aule vuole. Dad? Ferita quasi mortale”

 

Scontri a Firenze, proteste contro il nuovo Dpcm

Firenze
Polizia (Getty Images)

Secondo l’emittente televisiva, i manifestanti avrebbero formato tre gruppi, riuniti in tre parti diverse del centro. Il più numeroso con oltre 200 persone si trovava in piazza Duomo, sorvegliato dalle forze dell’ordine. Un altro gruppo in via Calzioli mentre il terzo, meno numeroso, in piazza Santa Maria Novella. Si tratta di scontri e manifestazioni iniziati a Napoli subito dopo il nuovo Dpcm varato dal Governo.

LEGGI ANCHE >>> Covid Italia, Iss: “Rt superiore ad 1,7; Scenario 4 in alcune regioni”