Milan, due calciatori positivi: saltano la sfida di oggi con la Roma

Milan, il portiere e l’esterno d’attacco hanno avuto esito positivo dal tampone. Negativi tutti gli altri test

Milan
Getty Images

Gigio Donnarumma e il norvegese Jens Petter Hauge sono risultati positivi ai tamponi effettuati ieri sera, lo comunica in una nota la società rossonera. Oltre ai due calciatori sono positivi anche tre membri del gruppo squadra e tutti sono asintomatici.

Dopo questi esiti oggi sono stati fatti altri tamponi e fortunatamente non sono risultati altri casi positivi. Donnarumma, Hauge e gli altri, come da protocollo, sono ora in isolamento domiciliare. Siccome Milan-Roma è in programma questa sera a San Siro, ieri il tecnico Stefano Pioli aveva dato la possibilità alla squadra di scegliere se restare in ritiro a Milanello o tornare presso le proprie abitazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Ronaldinho positivo: “Sto bene, sono asintomatico al virus”

Milan, dall’inizio della pandemia sono sette i calciatori positivi

Prima di lasciare il centro, però, calciatori e non sono stati sottoposti al tampone e oggi si sono avuti i risultati. Per chi è risultato negativo e potrà prendere parte alla gara c’è stato il rientro a Milanello in modo da limitare al minimo i contatti. I nuovi tamponi effettuati questa mattina hanno dato esito negativo quindi la sfida di stasera non è a rischio.

Con Donnarumma e Hauge sale così a sette il numero dei calciatori risultati positivi dall’inizio della pandemia. Il primo fu Daniel Maldini (come il padre Paolo), poi a Sandro Tanali, acquistato dal Brescia e positivo già con le rondinelle. Poi toccò a Leo Duarte e Zlatan Ibrahimovic, poi a Matteo Gabbia quando era in ritiro in Islanda con la Nazionale Under 21 per la gara delle qualificazioni europee.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid Benevento, anziano muore suicida: si è lanciato dalla finestra