Lockdown, Briatore: “Gli scontri a Napoli da monito per chi vuole chiudere”

Il lockdown fa storcere il naso anche a Flavio Briatore. L’imprenditore considera gli scontri di Napoli come monito per chi minaccia chiusure.

Lockdown Briatore
Le parole del proprietario del Billionaire sull’emergenza Covid-19 (Getty Images)

Nella giornata di oggi dovrebbe uscire il nuovo Dpcm comprendente nuove misure restrittive per combattere la diffusione del Covid-19. Sembra scongiurato un nuovo lockdown, specie dopo gli scontri di Napoli e Roma nella serata di ieri. Tra coloro che si sono detti sempre contrari al lockdown c’è anche Flavio Briatore.

Il famoso proprietario del Billionaire, sui propri social ha riportato le immagini di quanto accaduto a Napoli, ricordando che questo deve essere un monito per chi minaccia una nuova chiusura totale. L’imprenditore ci ha tenuto a precisare che condanna ogni forma di violenza, ma che comunque gli episodi di Napoli sono simbolo di una situazione d’emergenza non più tollerata dal popolo. Andiamo quindi a vedere il post pubblicato dall’imprenditore italiano sul proprio profilo Instagram.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Bozza del nuovo Dpcm, stop a palestre e cinema: chiusura anticipata per bar, pasticcerie e ristoranti

Lockdown, Briatore contro la chiusura totale: il post su Instagram

Lockdown Briatore
Il post dell’imprenditore italiano su Instagram (WebSource)

Flavio Briatore sembrerebbe sempre più orientato ad entrare a tempo pieno in politica. Infatti l’imprenditore sta seguendo da vicino le vicende del paese, commentando quanto accade sui propri canali social.

Con il post sugli scontri avvenuti a Napoli, Briatore ha condannato ogni tipo di violenza, ricordando però che quanto accaduto dovrebbe servire da monito per tutti coloro che minacciano un nuovo lockdown totale. Infatti Briatore ha condannato anche le mancate misure per chi non ha difeso il diritto al lavoro dei cittadini, che vivono in condizioni sempre più precarie a causa del virus.

Infine, l’imprenditore si è augurato che tali immagini possano servire da monito per chi in questi giorni dovrà comunicarci le chiusure, ricordando che servono aiuti solidi e non false promesse.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Roma, protesta anti-Covid di Forza Nuova: scontri con la Polizia

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !