Coronavirus, Conte: “Siamo pronti a intervenire di nuovo”

Il capo del governo Conte è intervenuto alla Camera per fare il punto sulla situazione Covid. Cassa integrazione finanziata con 5 miliardi

Conte
Le parole del premier sulla pandemia (Getty Images)

Questa mattina presso la Camera dei Deputati il governo Giuseppe Conte ha tenuto la sua informativa sull’emergenza Covid in Italia dove ha parlato dell’ultimo Dpcm, quello di domenica 18 ottobre. Il Presidente del Consiglio ha affermato che l’attuale situazione è molto critica anche se diversa rispetto a quella della scorsa primavera.

Bisogna tenere altissima l’attenzione perché – ha ammonito il premier – siamo ancora dentro la pandemia e lo dimostrano i dati del contagio. Ma questa volta, però, c’è la forza dell’esperienza avuto nei primi mesi dell’arrivo in Italia del virus, il “nemico” che è ancora tra noi

In un passaggio del suo discorso Conte si è soffermato sulla scuola, tema particolare in questo periodo. Ha ribadito la volontà di proseguire con le lezioni in presenza perché nella scuola ci sono le “garanzie di un futuro migliore”, ringraziando il lavoro svolto dai presidi, gli insegnanti e il personale Ata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, governo lavora per regole comuni con le Regioni

Giuseppe Conte: “Turni pomeridiani a scuola”

Restando sul tema della scuola Conte si è soffermato sulle secondarie di secondo grado per le quali saranno previste modalità ancora più flessibili per organizzare l’attività didattica come gli ingressi scaglionati fino al pomeriggio. Aspetto quest’ultimo che non ha accolto molto favore tra studenti e insegnanti.

Uno dei temi economici toccati è il rifinanziamento della cassa integrazione, strumento fondamentale per molti lavoratori e imprese che hanno subito un duro colpo con la crisi economica scaturita da quella sanitaria. La cassa sarà rifinanziata con altri 5 miliardi e per le imprese che hanno avuto una perdita che va oltre una soglia predeterminata, la cassa integrazione sarà gratuita.

POTREBBE INTERRESSARTI ANCHE >>> De Magistris attacca De Luca: “Senza scrupoli ed in stato confusionale”