Nuovo Dpcm tra domani e lunedì, tutte le possibili misure

Al varo tra oggi e domani un nuovo Dpcm, il quale avrà misure più stringenti rispetto a quello licenziato la settimana scorsa

Conte

Tra domani e lunedì è previsto il varo del nuovo Dpcm a distanza di pochi giorni dal precedente, ritenuto troppo poco “restrittivi”. Il decreto è stato al centro di un lungo vertice stanotte a Palazzo Chigi. Diverse sono le misure stringenti che il governo vuole inserire: dalla chiusura anticipata di diverse attività a quella totale di altri esercizi.

LEGGI ANCHE—> Azzolina: “Scuole chiuse in Campania, studenti nei centri commerciali”

Le misure del nuovo Dpcm

Conte

Con il nuovo Dpcm, il governo adotterà misure più stringenti per tutto il paese. “Dobbiamo evitare il lockdown, adotteremo una strategia diversa e nuova”, queste le parole del premier Giuseppe Conte a margine del Festival di Limes. Tra le misure del decreto vi dovrebbe essere una sorta di coprifuoco alle 22:00 con la chiusura anticipata di bar, ristoranti, pasticcerie e pub. Nessun divieto alle uscite, ma una forte limitazione che vuole ridurre gli effetti della movida.

Si va verso la chiusura totale di palestre, parrucchieri, estetiste, centri estetici, cinema e teatri. Un intervento così stringenti, però, è probabili che varrà solo per le regioni con un indice di contagio alto. Attualmente, secondo quanto riferiscono le fonti del governo, nessuna chiusura delle scuole anche se si raccomanda la didattica a distanza per le scuole superiori. Come già accennato, il documento dovrebbe essere firmato da Conte entro oggi ed avrebbe effetto immediato.

LEGGI ANCHE—> Covid, Ricciardi tuona: “Chiudere palestre ed aumentare lo smartworking”