Francia, professore decapitato: 4 arresti tra cui un minore

Francia, il professore di Storia del liceo Bois d’Aulne di Parigi sarebbe stato ucciso per aver mostrato delle vignette di Maometto

parigi professore decapitato
Polizia francese (Getty Images)

L’uomo decapitato a Parigi era un docente del liceo Bois d’Aulne di Conflans-Saint-Honorine, periferia occidentale della capitale. L’assassino è un ragazzo di diciotto anni, un ceceno nato a Mosca con precedenti penali e già noto ai servizi di informazioni francese perché a rischio di radicalizzazione islamista.

Il ragazzo ha anche pubblicato su Twitter ciò che aveva appena fatto prima di essere ucciso la scorsa notte dalla polizia. Secondo i media francesi il ragazzo, ancora con il coltello in mano, avrebbe minacciato i poliziotti prima che questi aprissero il fuoco contro di lui.

Il quotidiano Le Monde scrive che la nei giorni scorsi a scuola il professore avrebbe mostrato una vignetta di Maometto in una lezione dove parlava di libertà di espressione, una di quelle che avevano scatenato la strage di Charlie Hebdo nel 2015. Alcuni genitori avevano segnalato quando accaduto in classe alla scuola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus Francia, Macron: “Parigi in emergenza, coprifuoco dalle 21”

Francia, professore decapitato. Macron cita i Lumi: “Non passerà l’oscurantismo”

L’uccisione del prof avvenuta questa notte sembra quindi collegata al terrorismo di matrice islamista tanto che la procura antiterroristica ha aperto un fascicolo. Sono state arrestate quattro persone, tra cui un minore, che apparterrebbero tutte alla cerchia familiare del giovane assassino ucciso dalla polizia.

Sul posto si è recato anche il presidente Macron che ha poi parlato ai francesi. Ha espresso vicinanza alla famiglia e a tutti gli insegnati che fanno il mestiere più bello del mondo. Ha citato i Lumi dicendo che il docente insegnava i loro valori come la libertà di espressione che sono anche i valori della Repubblica che i terroristi voglio abbattere. “Non passerà l’oscurantismo”, ha affermato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus in Germania, la situazione peggiora: nuovo record di contagi