Marsala, è morto Vito Amato, ex sottoufficiale aeronautica

Marsala, è morto Vito Amato, ex militare dell’aeronautica da poco in pensione e volto noto di Marsala. Aveva partecipato alle ultime elezioni

Vito Amato
Vito Amato (foto Profilo Facebook)

È morto Vito Amato, sottoufficiale dell’Aeronautica Militare 49enne. Era malato da tempo e a Milano ha trascorso le ultime ore della sua vita quando le sue condizioni si erano aggravate. Nonostante il suo stato di salute, però, non si era sottratto all’impegno pubblico e in occasione delle ultime elezioni amministrative a Marsala si era schierato a sostegno di Giacomo Dugo, candidato a sindaco della Lega che lo aveva indicato come eventuale assessore.

Ma l’impegno nell’ultima tornata amministrativa non è stato il primo. Giù cinque anni fa quando le elezioni le vinse Alberto Di Girolamo del centrosinistra (battuto quest’anno da Massimo Vincenzo Grillo) si candidò a guidare la città siciliana.

La notizia è stata data da Tp24, giornale locale che in occasione delle elezioni aveva organizzato un dibattito che si è rivelato, purtroppo, l’ultima apparizione pubblica di Amato, salutato dalla redazione e definito amico, impegnato nonostante i suoi noti problemi di salute.

POTREBBE INTERESSRTI ANCHE >>> Palermo, commercianti denunciano racket. Boss: “Fate tatuaggi Falcone

Vito Amato, addio al dirigente della Lega

Marsala, è morto Vito Armato #Tp24 #Notizie #Sicilia

Gepostet von TP24 – Il territorio in diretta am Montag, 12. Oktober 2020

Vito Amato aveva deciso di sposare il progetto della Lega dopo varie esperienze politiche avute soprattutto con le liste civiche. Del partito di Matteo Salvini era diventato dirigente e in città era noto per l’organizzazione di vari eventi, sportivi e culturali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, è morto il padre di Totti: il toccante messaggio della Roma – FOTO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, il bollettino del 12 ottobre: 4619 contagiati, 39 morti