Coronavirus, il bollettino del 12 ottobre: 4619 contagiati, 39 morti

La Protezione Civile, come di consueto, ha reso noti i dati in merito alla diffusione del Coronavirus: il bollettino del 12 ottobre.

Coronavirus bollettino
Protezione Civile, bollettino coronavirus del 12 ottobre (via WebSource)

L’Italia prova a contenere il contagio con nuove misure anti-Covid 19. In arrivo, infatti, un nuovo Dpcm varato dal Governo per contrastare l’aumento di casi giornalieri. Tra le varie proposte, il ministro della Salute Roberto Speranza ha chiesto il divieto alle feste, anche quelle private. Si attendono, quindi, le nuove norme tra questa sera e la giornata di domani.

Si vuole evitare la situazione creatasi in Francia e Gran Bretagna. Proprio in quest’ultimo paese, le forze politiche stanno pensando ad un nuovo lockdown nazionale. In Italia, invece, il premier Conte ha allontanato ancora una volta questa ipotesi. Resta viva, invece, la possibilità di chiusure mirate e parziali per isolare il virus ed impedirne la circolazione.

Il Bel Paese, nella giornata di ieri, ha registrato 5456 nuovi casi con 26 persone decedute. La Lombardia viaggia già da un paio di giorni con una media di circa mille contagi al giorno. La Campania, invece, oscilla stabilmente tra le 600 e le 700 unità in 24 ore da circa una settimana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, bollettino 11 ottobre: 5456 contagi e 26 morti

Coronavirus, il bollettino del 12 ottobre nel dettaglio

Coronavirus bollettino 12 ottobre
Il bollettino della Protezione Civile del 12 ottobre (Protezione Civile)

Il bollettino di oggi riporta i seguenti dati: 4619 contagiati su 85.442 tamponi effettuati. Il tasso di positività ammonta, nelle ultime 24 ore, al 5,406%.

I morti sono 39 mentre i guariti 891. Nella tabella, nella zona ricoveri, si legge un +302 mentre le terapie intensive si riempiono con altri 32 posti occupati.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, la quarantena fiduciaria sarà di 10 giorni: novità del Cts anche sui tamponi