Napoli, incidente a via Foria: muore uomo investito dalla Polizia

Incidente ieri pomeriggio, nei pressi di via Foria a Napoli, dove un uomo anziano è stato investito da una volante della Polizia: la vittima è morta poco dopo il trasporto all’ospedale

Covid Polizia

Un tragico incidente si è verificato ieri pomeriggio nei pressi di via Foria, a Napoli, dove un anziano è stato investito da una volante della Polizia di Stato nel corso dell’attraversamento di una strada. L’incidente è avvenuto precisamente all’incrocio tra via Duomo e via Crocelle a Porta San Gennaro.

L’uomo, una persona anziana di 69 anni, è stato prontamente soccorso dagli agenti e dai sanitari del 118. Questi ultimi l’hanno trasportato subito all’Ospedale Vecchio Pellegrini sito alla Pignasecca. Purtroppo, però, l’anziano è morto dopo circa due ore dall’incidente. Sul luogo dell’accaduto sono arrivati anche Carabinieri e Polizia Municipale.

LEGGI ANCHE—> Blitz nel clan Orlando-Nuvoletta, arrestato figlio del boss defunto

Napoli, incidente a via Foria: le prime ricostruzioni

mondragone

Secondo le prime indagini, l’uomo avrebbe attraverso d’improvviso la strada incrociando l’auto della Polizia che camminava a bassa velocità ma che non avrebbe fatto in tempo ad evitare. Ad essergli fatale è stato l’impatto, anche se all’inizio le condizioni non apparivano molto gravi.

Dopo l’incidente, la circolazione su via Foria si è praticamente compromessa con forti rallentamenti. Inizialmente la carreggiata a destra della strada, in direzione Museo Archeologico Nazionale, è stata circondata con i nastri per far procedere i rilievi del caso. Per diverse ore si è creato molto traffico per tutto il centro storico. Sul posto sono, inoltre, accorse molte persone che volevano capire quanto successo. A peggiorare la situazione, che si sta protraendo, la chiusura della Galleria Vittoria ed i disagi sui mezzi pubblici che stanno inducendo le persone a scegliere l’auto.

LEGGI ANCHE—> Avellino, droga a casa durante lockdown pagata con Reddito cittadinanza