Ordine psicologi: “Un nuovo lockdown gli italiani non lo reggerebbero”

Un nuovo lockdown sarebbe insostenibile, livelli di stress come a marzo. Lo dice il presidente dell’Ordine David Lazzari

Nuovo lockdown
David Lazzari, Ordine psicologi (foto Facebook Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi)

I livelli di stress dopo l’estate sono già aumentati e come a marzo sono medio-alti. Pertanto gli italiani non ce la farebbero a reggere un nuovo lockdown, parola di David Lazzari, presidente dell’Ordine degli Psicologi che è intervenuto durante la Giornata nazionale della Psicologia in corso oggi nella capitale.

La pandemia ha mostrato le nostre vulnerabilità come succede in tutte le crisi e Lazzari non dice solo cosa non bisognerebbe fare ma anche come bisogna intervenite per evitare una nuova chiusura e salvaguardare la sanità mentale.

C’è la necessità di comportamenti responsabili come da più parti viene richiamato, dal mondo politico e medico, ma non c’è bisogno solo di regole correttezza. Bisogna intervenire anche lì dove ci sono delle mancanze che sono già emerse in occasione dei mesi di chiusura, un evento comunque inedito che inevitabilmente ha portata o ripercussioni psicologiche.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Usa, Trump: “Il contagio per me è stato una benedizione di Dio”

Nuovo lockdown, Lazzari: “Bisogna creare rete psicologica pubblica”

Oltre quindi alle già note responsabilità di tutti c’è il bisogno in interventi come l’attivazione di una rete psicologica pubblica, afferma il presidente dell’Ordine. Provvedimenti dunque che riguardano il sistema sanitario nazionale ma anche le scuole.

Prevenire è meglio che curare e per questo bisogna organizzare la rete di ascolto che possa prevenire il disagio e ed evitare pesanti e aggravanti ricadute sulla singola persona e sulla società.

A conclusione del suo intervento David Lazzari afferma che la psicologia è fondamentale per la resilienza ma anche per quello che verrà, per la costruzione del futuro, rivendicando l’importanza della materia soprattutto in un periodo che ha fatto emerge, tra i tanti problemi, che anche la mente come il corpo ha bisogno di cure preventive.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Meteo, torna il tempo stabile: nuovo maltempo atteso nel weekend