Coronavirus, il bollettino del 20 settembre: contagi e morti in calo, ma preoccupano

Coronavirus, il bollettino del 20 settembre: contagi e morti in calo, ma preoccupano ancora i numeri dell’epidemia Covid-19 in Italia.

Coronavirus
Coronavirus Italia

I dati relativi al contagio da coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore sono appena stati rilasciati dal Dipartimento della Protezione Civile del nostro Paese. Di seguito i numeri ufficiali:

1587 nuovi contagi nella giornata di oggi, circa cinquanta meno di ieri. In calo anche i morti: da 24 a 15, ma il dato desta ancora preoccupazione. Infine, sono 635 i guariti.

I tamponi effettuati oggi sono 83.428; si registrano +7 terapie intensive ma 15 ricoveri in meno.

LEGGI ANCHE –> VOTARE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: IL PROTOCOLLO

LEGGI ANCHE –> Aviano, devastante incendio in ditta rifiuti: rischio emergenza ambientale

Coronavirus, il bollettino di oggi 20 settembre

Bollettino coronavirus 20 settembre
Bollettino coronavirus 20 settembre

La Lombardia – recita il bollettino odierno – è ancora la regione più colpita dal coronavirus: 211 casi. A seguire c’è il Veneto con 173 e la Campania con 171. L’Abruzzo non registra nuovi casi, mentre il Molise soltanto uno. Lazio, Toscana, Emilia-Romagna, Sicilia sono tutti territori con oltre 100 contagi nelle ultime ore. Si ferma alla soglia il Piemonte, con 98 contagi.

LEGGI ANCHE –> Roma, paura nel quartiere Eur: ladro ucciso durante rapina

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Covid, decisione a sorpresa in Gran Bretagna: lockdown a singhiozzo