Portici, dipendente positivo al Coronavirus in Comune: la situazione

A Portici, nella giornata odierna, un dipendente del Comune è risultato positivo al Coronavirus. Attivate immediatamente tutte le procedure sanitarie.

Coronavirus Portici
Ambulanza (da Pixabay)

Stando a quanto riferisce l’edizione online de Il Mattino, un dipendente del Comune di Portici ha contratto il Covid-19. Pare si tratti di una persona che presta servizio presso una sede distaccata del Municipio di Portici. Dopo aver appreso l’esito del tampone, ha immediatamente contattato il sindaco Enzo Cuomo.

Il primo cittadino, quindi, ha messo in atto tutte le procedure sanitarie previste dal protocollo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus Campania, il bollettino odierno: 136 casi, percentuale in aumento

Coronavirus: la situazione a Portici ed in Campania

Coronavirus Campania
Bollettino Coronavirus Campania (Regione Campania)

Una volta appresa la positività del soggetto in questione hanno effettuato un tampone tutti i dipendenti con i quali ci sono stati contatti diretti negli ultimi sette giorni. In un secondo momento, inoltre, è stato necessario ricostruire nei minimi dettagli quanto avvenuto all’esterno dell’ambito lavorativo. Nel primo pomeriggio, inoltre, sono iniziate le attività di disinfezione dei locali del Comune, disposti in tutte le sedi.

In Campania, intanto, la situazione legata ai contagi non è rassicurante. Rispetto alle settimane precedenti, infatti, è in crescita la percentuale tra tamponi effettuati e casi riscontrati. Nella giornata odierna si sono registrati 136 persone positive per un totale di 3895 tamponi. Ci si aggira, quindi, intorno al 3%. I numeri di inizio settembre fanno registrare un forte incremento, soprattutto se rapportati al mese di giugno. Due mesi fa, infatti, la regione ha toccato più volte la quota zero nel riquadro dei casi giornalieri. Ora, invece, si è tornati a cifre simili a quelle di aprile.

Si attende, inoltre, di capire come la riapertura delle scuole potrà influire sul bilancio giornaliero, sia in Campania che a livello nazionale. Se milioni di studenti italiani hanno trovato di nuovo posto tra i banchi, la regione governata da De Luca ha deciso di posticipare al 24 settembre.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Bill Gates pessimista: “Pandemia finirà tra due anni”