Rivellini scrive a Nappi: tutelare lavoratori sede campana Micron

L’eurodeputato Enzo Rivellini (Fi/Ppe) ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Ho scritto all’Assessore regionale al Lavoro, Severino Nappi, perché domani a Roma, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, si riunirà un tavolo di crisi per la questione occupazionale legata al futuro dell’azienda americana Micron, una multinazionale che prevede di tagliare del 50% il lavoro nella sua sede in Campania. I lavoratori sono particolarmente preoccupati anche perché nell’ultima riunione del suddetto tavolo tecnico nessun rappresentante istituzionale della Regione Campania si è presentato. I tagli previsti dall’azienda americana sono del 50% circa delle unità attualmente utilizzate nella sede di Napoli. Ho sollecitato Nappi per sapere se domani all’incontro in programma a Roma la Regione sarà presente con un proprio rappresentante e tutelerà e difenderà ragioni e istanze dei lavorati”.