Viva l’Italia, Massimiliano Bruno e il cast presentano il film a Napoli

Dopo il grande successo di Nessuno mi può giudicare Massimiliano Bruno torna al cinema con la sua seconda regia dal titolo “Viva l’Italia”. Una favola comica, irriverente e ricca di colpi di scena, che attraverso il ritratto di un’insolita famiglia ci racconta l’attualità e la politica del Bel Paese e le sue innumerevoli contraddizioni, senza fare sconti a niente e nessuno.

Al centro della trama c’è la storia di Michele Spagnolo (Michele Placido), politico di spicco con le mani in pasta ovunque e che in trent’anni di carriera ha sempre anteposto il suo tornaconto personale al bene comune, passando indenne attraverso i mille scandali che hanno flagellato l’Italia.

In seguito ad un colpo aplopettico che lo coglie all’improvviso durante una notte brava insieme ad una delle sue amanti, Spagnolo perde la capacità di “autocensura”, iniziando a dire e fare tutto quello che gli passa per la testa senza aver la minima cognizione della gravità delle sue azioni. Divenuto ormai una mina vagante per se stesso e per il partito, corrono in suo aiuto i tre figli: Valerio (Alessandro Gasmann), dirigente d’azienda che deve la sua carriera solo al padre, Susanna (Ambra Angiolini), attrice di fiction senza alcun talento e l’integerrimo Riccardo (Raoul Bova), medico di un piccolo ospedale.

Il film, prodotto da Fulvio e Federica Lucisano per Italian International Film in collaborazione con Rai Cinema, è uscito nelle sale giovedì 25 ottobre. Domani, 27 ottobre, il regista Massimiliano Bruno assieme ad alcuni interpreti Raoul Bova, Rocco Papaleo ed Edoardo Leo, saranno a Napoli per salutare il pubblico che assisterà alle proiezioni di Viva l’Italia nei cinema The Space Napoli alle 20,30 e Happy Maxicinema alle 23,00.