WhatsApp, i dettagli della nuova funzione ‘scorciatoia camera’

Spunta su WhatsApp una nuova scorciatoia per la camera del vostro cellulare: nuovo aggiornamento per il servizio di messaggistica di Meta.

Non finiscono mai gli aggiornamenti per l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo. Infatti WhatsApp è pronta a lanciare l’ennesima funzione che introduce una nuova scorciatoia: scopriamo tutti i cambiamenti.

WhatsApp
La nuova scorciatoia in arrivo sull’applicazione (Via WebSource)

È un periodo a dir poco attivissimo per gli sviluppatori di WhatsApp che stanno aggiornando quotidianamente l’applicazione o meglio la sua versione Beta dove vengono provate tutte le nuove funzionalità. Infatti sul portale specializzato WABetaInfo è spuntata l’ennesima novità. Stavolta ad essere spulciata è la versione 2.22.19.3 per Android. Al suo interno, infatti, non troviamo solamente la possibilità di creare delle Community. Infatti sarà possibile anche notare il cambiamento della scorciatoia per la telecamera.

Infatti avremo un cambio di posizione. Quindi dove di solito troviamo la scorciatoia per la telecamera, adesso troveremo quella per la Community. Quindi l’icona per la Camera non sparirà, ma per lei ci sarà solamente un cambio di posizione e continuerà a funzionare come faceva in precedenza. Questo è l’unico cambiamento significativo in arrivo con WhatsApp Communities. Nonostante ciò sono in arrivo numerosi aggiornamenti sull’app di messaggistica istantanea come abbiamo potuto vedere negli ultimi giorni. Scopriamo quindi una delle ultime novità in arrivo.

WhatsApp, dice addio allo stato online: l’ultima novità per tutti gli utenti

WhatsApp
Tutte le novità in arrivo sul servizio di Meta (via WebSource)

Dopo aver rilasciato le nuove tab riguardante le Community su Android, WhatsApp è tornata ad aggiornarsi dal punto di vista della privacy. Infatti il servizio di messaggistica di Meta continua a lavorare sulle impostazioni riguardanti il nascondere la nostra presenza online sviluppando una nuova feature per la versione Desktop. L’annuncio di questa nuova funzione era arrivato due settimane fa proprio dalla bocca di Mark Zuckerberg. Le novità riguarderanno soprattutto i partecipanti ai gruppi, il blocco degli screenshot alle foto visualizzabili una sola volta ed appunto il nascondere lo stato online.

Quindi a breve la sezione di WhatsApp sarà finalmente disponibile, con gli account che potranno decidere se far visualizzare o meno lo stato online ad alcuni dei loro contatti. Non dovrebbe mancare tanto al rilascio di questa nuova funzione. A breve gli sviluppatori dovrebbero annunciare il suo arrivo attraverso i canali social. Una vera e propria novità per chi è solito utilizzare l’applicazione su Desktop. A breve tutti questi account potranno nascondere il loro stato online a tutti o ad alcuni contatti.