Nisida, il mare è un orrore: vi galleggiano decine di topi morti | Foto

Un vero e proprio spettacolo dell’orrore quello visibile nel mare di Nisida, a Napoli, dove una decina di topi morti sono stati visti galleggiare

topi morti nisida
Nisida (Pixabay)

Quello andato in scena giovedì nelle acque di Coroglio, vicino Nisida a Napoli, è stato uno spettacolo davvero raccapricciante. Alcuni bagnati, appena arrivati sul posto, hanno dovuto ‘ammirare’ una decina di topi morti che galleggiavano sulla superficie. I motivi per i quali si trovassero lì non sono ancora noti, però le persone presenti non hanno perso tempo nel documentare il fatto e postare le foto sui social. Oltre allo shock, ora da parte dei residenti c’è preoccupazione in merito a ciò, anche perché non c’è una spiegazione.

Nisida, la foto dei topi e la richiesta di intervento

topi morti nisida napoli posillipo
Topi morti a Nisida (da pagina Facebook Posillipini DOCG)

Il consigliere della Regione, Francesco Emilio Borrelli, ha chiesto l’intervento dell’Arpac. “Una sgradevolissima sorpresa – ha scritto lo stesso – con decine di topi morti che galleggiavano in mare tra chiazze di rifiuti, evidente frutto di sversamento fognario. Una scena disgustosa che ha creato allarme tra i bagnanti che hanno ripreso la scena. Abbiamo chiesto l’intervento del Comune e dell’Arpac per risalire alle cause del fenomeno e per verificare che non ci siano pericoli per la salute pubblica”.