Alessia Marcuzzi parla di ‘Boomerissima’: come sarà il programma

Alessia Marcuzzi sta per tornare in televisione con la conduzione del suo nuovo programma Boomerissima, lei svela come sarà

C’è grande attesa per il ritorno di Alessia Marcuzzi sul piccolo schermo, dopo oltre un anno e mezzo di pausa dal mondo della televisione i suoi affezionati fan non vedono l’ora di rivederla al timone di un nuovo programma.

Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi (Screenshot da Instagram)

Per anni la nota ed amata conduttrice ha lavorato a Mediaset, per il suo nuovo programma però ha scelto la Rai. In un’intervista concessa a Il Giornale ha rivelato di essersi cucita addosso questo format che ha scritto da sola insieme ai suoi autori.

Non appena ha finito di scriverlo ha subito pensato che sarebbe stato perfetto per Rai Due, è quindi andata dal direttore Stefano Coletta e gli ha mostrato il disegno dello studio che aveva immaginato, in quel momento è iniziato tutto.

Alessia Marcuzzi ha raccontato di aver avuto l’idea di questo programma durante una chiacchierata con il figlio Tommaso. Spera infatti che ne farà parte anche lui e che magari coinvolgerà anche i suoi amici.

Ecco di cosa tratta ‘Boomerissima’, il nuovo programma di Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi (Screenshot da Instagram)

In molti si chiedono come sarà Boomerissima su Rai Due, a rivelarlo è stata proprio Alessia Marcuzzi Il Giornale. 

La conduttrice ha fatto sapere che il format si svolgerà in tre parti, non solo lo studio ma anche la strada in cui andrà a prendere delle persone e un un pezzetto di casa sua. Non sarà davvero casa sua, sarà infatti ricostruita. Ha poi spiegato che sarà un varietà che racconta musica, mode, film, fatti di cronaca, sport e altro ancora, con ospiti nazionali e internazionali.

Alessia Marcuzzi ha poi detto che ci sarà spazio anche per ricordi, travestimenti e sfide tra generazioni. Per poi aggiungere: “Più che sfide si tratta di punti di incontro perché tante cose che fanno i ragazzi di oggi, anche se non lo sanno, sono le stesse che facevamo noi da giovani.” La conduttrice ha concluso dicendo che sarà bello vedere come i vissuti e le situazioni si incroceranno.