La Casa di Carta Corea 2 si farà: data d’uscita e anticipazioni

La Casa di Carta Corea | Il remake coreano dell’iconica serie spagnola avrà, sicuramente, una seconda stagione: tutti i dettagli

Il 24 giugno 2022 sulla piattaforma streaming Netflix ha debuttato la Casa di Carta Corea. Il format originale, di produzione spagnola, ha appassionato tantissimi spettatori che la produzione ha deciso di realizzare questo remake coreano.

La Casa di Carta Corea
La seconda stagione de la Casa di Carta Corea si farà (fonte: Instagram)

Questo nuovo show, nonostante sia uscito da poco tempo, sta riscuotendo numerose approvazioni da parte del pubblico, che non vede l’ora di vedere una seconda stagione. In merito a ciò i fan non devono temere, perché ci saranno sicuramente delle nuove puntate. Nel dicembre 2020 si è parlato, infatti, di 12 episodi, per adesso, il colosso dello streaming ne ha pubblicati solo 6. Quindi, è certo che a breve debutteranno anche le restanti puntate.

La data di uscita, ancora, non è certa, ma con molta probabilità le nuove puntate saranno pubblicate entro un anno, quindi alla fine del 2022 o al massimo non più tardi della primavera del 2023. Inoltre, nel corso del prossimo anno i fan non vedono l’ora di vedere lo spin-off sulla serie originale (quella ambientata in Spagna) che avrà come protagonista il personaggio di Berlino.

Cosa accadrà nella seconda stagione della Casa di Carta Corea

casa di carta corea
Anticipazioni della seconda stagione del la Casa di Carta Corea (Fonte: Intsagram)

Tutta la vicenda del rifacimento coreano de La Casa di Carta si svolge in un’area di sicurezza situata sul confine tra la Corea del Nord e quella del Sud. Qui la zecca conia una nuova valuta al fine di realizzare un’economia stabile e congiunta. Questo però non fa altro che arricchire ancor di più i ricchi e gettare sempre più verso l’orlo della società i poveri. Proprio in questo scenario decide di agire una banda di ladri, formata da individui provenienti sia dalla Corea del Sud che da quella del nord. A tirare le fila del gruppo c’è il professore che organizza, per loro, un colpo storico. L’ultimo episodio, ovvero il sesto, lascia gli spettatori con il fiato sospeso. Sono numerosi, infatti, gli eventi che si susseguono.

La puntata finale vede come fulcro il personaggio di Woojin che prima propone di entrare nella zecca con una telecamera per mostrare le condizioni degli ostaggi, poi trova nella sua giacca un angolo di un banconota bruciata e, infine, decide di abbandonare il professore e si dilegua. Gli spettatori sono rimasti con molteplici domande: come finirà il colpo? la banda riuscirà a farla franca? Woojin tornerà nella banda? Tutti questi quesiti sicuramente troveranno una risposta nelle prossime puntate.