Donatella Rettore shock: “Non voglio le checche a casa mia”

Donatella Rettore, ospite di Francesca Fagnani a Belve ha pronunciato delle parole davvero pesanti pesanti su gay: le dichiarazioni

Donatella Rettore, venerdì 8 aprile è ospite di Francesca Fagnani nello studio di Belve. La cantante si è lasciata andare ad alcune dichiarazione che non sono per niente piaciute ai gay e non solo.

Donatella Rettore
Donatella Rettore (Fonte: Instagram)

Tra le due è nato un battibecco che non è passato per nulla inosservato. A scatenare lo scontro è stata una domanda che la giornalista le ha posto, riprendendo delle sue vecchie affermazioni. “‘Io piaccio ai gay non piaccio alle checche, mentre Raffaella Carrà e Patty Pravo sono icone delle checche vintage’” A questo punto la presentatrice subito ha replicato chiedendole come fosse possibile che le parole pronunciate non la imbarazzassero in alcun modo. Tuttavia l’artista non soltanto non è sembrata per nulla pentita ma addirittura ha rincarato la dose aggiungendo anche: “No, non sono assolutamente imbarazzata. Per me esistono i gay e le checche, esistono i gay che sanno di avere le palle e ci sono gli isterici che parlano e si strappano i capelli, fanno i pettegolezzi e quelli non li voglio nemmeno sulla soglia di casa“.

 Donatella Rettore senza freni: le parole che fanno discutere

Donatella Rettore
Donatella Rettore (Fonte: Instagram)

Ma la Rettore non sembra per nulla pentirsi e ha continuato dicendo: “C’è una limitazione alla libertà, si mettono dei filtri a cose che sono state ampiamente superate. Ad esempio, il fatto che non si possa dire fr*cio e t*oia“. E poi ha aggiunto anche: “Adesso Vasco Rossi non potrebbe più dire “è andata con il ne*ro la troia. La cantante, dunque, ha dichiarato di voler rivendicare la possibilità di usare fr*cio e ne*ro. In quanto ritiene che non sono da considerarsi affatto degli insulti. La Rettore poi ha fatto importanti rivelazione anche sulle sue colleghe Loredana Bertè e Dito nella Piaga.

Nel corso della puntata, poi, è stata ospite anche Paola Barale, con la quale l’intervista è stata certamente più serena. La Barale ha svelato come ha condotto la sua vita subito dopo l’addio definitivo alla Mediaset e alla sua carriera. Inoltre, ha rivelato che sulla fine del suo lavoro nel mondo dello spettacolo ha inciso fortemente una terribile vicenda che la vede immischiata in un giro di droga. L’ex conduttrice televisiva ha anche raccontato parecchio della sua vita privata, delle sue passioni e sogni, oltre che del suo profondo legame con Mike Bongiorno.