WhatsApp: con il nuovo aggiornamento sarà possibile farlo!

Spunta su WhatsApp un nuovo aggiornamento che apre alla possibilità di poter fare qualcosa mai visto prima d’ora sull’app.

Sono sempre tanti gli aggiornamenti presenti su WhatsApp e l’ultimo di questi finalmente apre all’invio dei file di grandi dimensioni. Andiamo quindi a vedere perché a breve potrebbe arrivare l’update ed a chi servirà.

WhatsApp
Il nuovo aggiornamento presente sull’applicazione di messaggistica istantanea (Via Screenshot)

Da pochi giorni sono oramai sbarcate le reaction ai messaggi anche su WhatsApp. Adesso però il servizio di messaggistica istantanea sono a lavoro per migliorare ulteriormente l’applicazione di Meta. Infatti stando a quanto riportato dal portale specializzato WABetaInfo ci sarebbero delle nelle ultime versioni provvisorie dell’applicazione di messaggistica istantanea alcune informazioni molto interessanti. All’interno di queste versioni provvisorie, infatti, ci sarebbero le prossime mosse dell’app di Meta.

Stando a quanto emerso, WhatsApp starebbe lavorando ad una nuova funzione in grado di permettere agli utenti di condividere file multimediali con un peso massimo di 2 gigabyte in chat. Attualemente, infatti, il limite imposto è di 100 megabyte. Per questo motivo l’update potrebbe rappresentare un passo in avanti significativo, che aprirebbe le porte a nuovi usi per Whatsapp. Nell’ultimo periodo l’applicazione sta lavorando con un solo obiettivo, ossia quello di mettersi al passo con Telegram in termini di funzioni. Andiamo quindi a vedere i primi dettagli sull’ultima novità.

WhatsApp, a breve si potranno inviare i file da oltre 2GB: il motivo dell’aggiornamento

WhatsApp
Altra novità in arrivo per l’app di messaggistica (Via Screenshot)

E’ un periodo davvero florido per gli sviluppatori di WhatsApp. Infatti sono numerose le novità arrivate sull’applicazione nell’ultimo periodo. Da poco, come abbiamo anticipato, l’applicazione di Meta ha deciso di sperimentare le reazioni ai messaggi sulla Beta riservata ad Android. Ma questo è solamente l’ultimo update, visto che gli sviluppatori sono continuamente a lavoro non solo per migliorare l’applicazione, ma anche per restare al passo con le funzionalità di Telegram. L’applicazione di Pavel Durov, infatti, è la rivale più agguerrita e da molti è considerata più completa di WhatsApp.

Per questo motivo il colosso di Menlo Park ha voluto ingrandire il limite di grandezza dei file che si possono inviare sull’applicazione. Quindi il limite che adesso sarà ampliato a 2 gigabyte potrebbe essere giustificato anche dal peso sempre maggiore che occupano le fotografie scattate dagli smartphone di nuova generazione. Infatti per quanto riguarda l’iPhone 14 si parla di una lente da ben 48 megapixel. che potrebbe girare video e foto a risoluzione più elevata. Questa funzione potrebbe quindi portare anche ad una minore compressione. Al momento non si sa ancora quando verrà rilasciata la novità, con l’annuncio che potrebbe avvenire a breve.