L’amica geniale 4, grosso mistero su Lila: le anticipazioni di Saverio Costanzo

L’Amica Geniale 4, Saverio Costanzo ha rivelato nuova anticipazioni sull’ultimo capitolo della storia: tutti i dettagli 

Saverio Costanzo, in un evento giapponese legato alla serie l’Amica Geniale ci ha svelato nuovi dettagli inediti sulla quarta stagione.

L'amica geniale 4
L’amica geniale 4 (Fonte: Instagram)

Alla mostra hanno partecipato anche il regista delle prime stagioni della serie e Alba Rohrwacher. Come riferito dall’account Twitter Cinguetterai, Saverio Costanzo ha specificato prima di tutto che non sarà lui alla regia della prossima stagione ma continuerà, però, a ricoprire il ruolo di sceneggiatore. Tuttavia, resta l’interrogativo su chi sarà il regista de L’Amica Geniale 4.
Saverio Costanzo ha poi confessato che la produzione è ancora lontana dalla scelta dell’attrice che vestirà il ruolo di Lila da adulta. Tuttavia, aleggia ancora una velo di mistero su chi interpreterà Raffaella Cerullo da adulta. Tra i possibili nomi, alcuni parlano di Luisa Ranieri, Irene Maiorino e Serena Rossi. In ogni caso, non ci resta che attendere un annuncio ufficiale da parte della produzione.

L’Amica Geniale 4: la trama

L'amica geniale 4
L’amica geniale 4 (Fonte: Instagram)

La quarta stagione di L’Amica Geniale, riprenderà a narrare la storia proprio da dove eravamo rimasti: Lenù lascia il marito Pietro Airota, per tornare con Nino Sarratore. La coppia deciderà di trasferirsi in Francia. La trama de L’Amica Geniale 4 è formata da tre macro-capitoli: Maturità. Storia della bambina perduta; Vecchiaia. Storia del cattivo sangue; Epilogo. Restituzione. Nel quarto libro, Elena e Nino ritorneranno da Montpellier. La giovane scrittrice scoprirà che l’uomo non ha mai lasciato Elena, ma deciderà di perdonarlo. La giovane scrittrice, rimarrà presto incinta di Nino e scoprirà che anche Lila si trova in dolce attesa. Le due donne partoriscono le loro rispettive figlie a tre settimane di distanza. Lila la chiamerà Tina, mentre Elena, Imma.

Entrambe scelgono questi nomi perché uguali a quelli delle loro rispettive madri. Intanto, la relazione fra Elena e Nino non durerà parecchio: la donna, infatti, scopre che lui la tradisce ripetutamente. In questa occasione l’ex marito, Pietro Airota le darà sostegno morale oltre che un importante aiuto economico. Inoltre, l’uomo, nel corso dell’evoluzione della trama, sembra che sia l’unico a rimanere completamente immune al fascino di Lila. Probabilmente, questo è dovuto dal fatto che essendo lontano dalla realtà del rione, riesce con grande chiarezza a vedere realmente chi è Lila. Dunque, subito dopo il ritorno di Lenù al rione, le due amiche si riuniscono e ritrovano il legame ormai perso. Insieme, cercano ad ogni costo di combattere contro la dura realtà del loro quartiere.