Whatsapp, c’è la versione 2.22.7.1: nuovo editor grafico in arrivo

Arriva la versione 2.22.7.1 di Whatsapp, con cui gli sviluppatori introducono nell’app tre nuove funzioni grafiche importantissime: tutti i dettagli

Gli sviluppatori di Whatsapp sono sempre al lavoro per migliorare la principale app di messaggistica al mondo e i risultati lo dimostrano, visto che continua a dominare il suo mercato in maniera incontrastata. Infatti, nonostante Telegram negli anni si sia avvicinata sempre più, l’app in verde è avanti di gran lunga rispetto ai competitors.

WhatsApp
L’applicazione di Mark Zuckerberg (Via Screenshot)

Comunque, secondo quanto riferito dagli esperti di WaBetaInfo, l’ultima novità riguarderebbe la beta per Android: la versione 2.22.7.1.

Nella versione di cui vi abbiamo parlato è stato rinnovato l’editor grafico, il quale vede introduzione di due nuove matite e una nuova opzione riguardante la sfocatura delle immagini.

Whatsapp, i dettagli sul nuovo editor grafico

whatsapp
whatsapp (credit to: WaBetaInfo)

Gli esperti di WaBetaInfo hanno scaricato la beta in modo da analizzarla e hanno scoperto che la sfocatura funzionerà come sui dispositivi iOS, dov’è già disponibile.

Il tutto è ancora in fase di test, ma potrebbe non volerci molto prima che gli sviluppatori rilascino l’implementazione ufficiale per tutti gli utenti.

Chi vuole, comunque, può scaricare la beta. In primis, bisogna iscriversi al canale di beta testing e poi procedere al download tramite Google Play Store. In alternativa, su APK Mirror si trova facilmente il file APK per scaricarlo esternamente al canale ufficiale.

Arrivano i sondaggi nei gruppi?

Un’altra novità, anche abbastanza interessante, riguarda la possibilità di creare i sondaggi all’interno dei gruppi della piattaforma di messaggistica. Insomma, un modo per non essere inferiore a Telegram che si sta migliorando sempre di più e che man mano diventa un avversario molto scomodo.

Stavolta la funzione è in beta testing per i dispositivi iOS e, nel dettaglio, permette di porre delle domande a cui i membri di una chat devono rispondere scegliendo una delle risposte predefinite. Solo gli utenti del gruppo in cui è stato aperto il sondaggio possono votare e vederne i risultati. Al momento, come già detto, si tratta di una beta e non è dato sapere se e quando verrà resa ufficiale. Sono infatti tanti i progetti che gli sviluppatori accantonano per poi riprenderli dopo molto tempo o che, addirittura, abbandonano definitivamente.

Non è però questa l’unica novità, anche perché pare si stia lavorando ad un tab denominato ‘community’ per consentire agli utenti di raccogliere gruppi e comunità. Questo andrebbe a sostituire l’attuale scheda ‘camera’.