Lea – Un nuovo giorno 2, ci sarà o no? Come stanno veramente le cose

In un’intervista di Fanpage a Giorgio Pasotti è stato chiesto all’attore se Lea – un nuovo giorno 2 ci sarà: cosa ci ha rivelato 

La prima stagione di Lea – un nuovo giorno è giunta al termine, la fiction è composta da un cast eccezionale: Anna Valle, Giorgio Pasotti e Mehmet Günsür.

Lea - un nuovo giorno 2
Lea – un nuovo giorno 2 (Fonte: Instagram)

Lea è un’infermiera pediatrica che lavora all’ospedale di Ferrara. Dopo un periodo di assenza, a causa della perdita del figlio, che aspettava si ritrova a lavorare con l’ex marito, nuovo primario del reparto, Marco Colomba.
Tra lei e l’ex marito pare ci sia un ritorno di fiamma, poi, però, i dubbi la pervadono e decide di fare un passo indietro e torna così da Arturo, il quale ora potrebbe non partire più per il tour. Intanto, la storia di Koljia termina in modo positivo, il ragazzo ritornerà a casa dai suoi genitori adottivi. Pietro e Michela, invece, tornano insieme dopo un periodo di riflessione.

Lea – Un nuovo giorno 2: tutto quello che sappiamo sulla nuova stagione

Lea - un nuovo giorno 2
Giorgio Pasotti (Fonte: Instagram)

In una intervista a Fanpage.it, Giorgio Pasotti ha svelato dettagli inediti della serie. L’attore ha rivelato che il ruolo di Marco lo ha coinvolto particolarmente. Non tutti sanno, infatti, che l’interprete è laureato in Medicina e, grazie al suo personaggio, ha potuto avvicinarsi a quella che doveva essere la sua professione. Inoltre, nella veste di medico, ha sentito fortemente la responsabilità di rappresentare degnamente gli operatori sanitari, dopo gli ultimi anni segnati dal Covid. “Ho perso una zia, era su uno di quei carri militari“, ha confessato Giorgio Pasotti.

Alla domanda se si fosse mai pentito di aver abbandonato quella strada, ha risposto: “No, pentito mai. Però, devo ammettere che mentre giravamo ho sentito, dal punto di vista emotivo, grande partecipazione nei confronti dei bambini malati. L’ingiustizia che li colpisce è un dolore così forte che diventa tuo“. Poi quando gli viene chiesto se la seconda stagione di Lea – Un nuovo giorno ci sarà l’attore rivela: “Non so rispondere con precisione. La scelta dovrebbe sempre spettare al pubblico, in questo caso, gli spettatori pare si siano appassionati molto, quindi sarebbe bello regalargli nuovi episodi”. Pasotti, poi, ha confessato che tornerebbe molto volentieri ad interpretare il ruolo di Marco. “È un ruolo che ho amato tanto. Se dovesse esserci la seconda stagione, mi auguro che il mio ruolo si sviluppi in maniera brillante, nuova, interessante per il pubblico“, ha concluso.