Come risparmiare sulla benzina: i trucchi che svolteranno la tua vita

Una serie di trucchi per ridurre al minimo i costi per la benzina, i quali svolteranno completamente la tua vita: quali sono.

La manutenzione e l’utilizzo di un’auto richiede un forte dispendio di soldi. Ovviamente si possono avere delle piccole accortezze per gestire al meglio il proprio veicolo e non spendere troppi soldi. La manutenzione, necessaria soprattutto in caso di usura, e il consumo di benzina sono i fattori da tenere sempre sotto controllo.

Benzina-7_02_22-Vesuvius
Risparmia sulla benzina (via social)

Esistono dei metodi o comunque piccole accortezze nell’utilizzo della propria auto che aiutano a consumare meno soldi e quindi a risparmiare sui costi spesso esorbitanti. Si possono scegliere veicoli con caratteristiche tecniche che permettono un certo risparmio ma ci sono anche buone abitudini che possono aiutare molto. Money.it ha fatto un elenco ricco di consigli che aiutano a risparmiare soprattutto sui costi della benzina della propria auto. Scopriamo quali sono tutti i trucchetti.

Ridurre il consumo di benzina, come risparmiare

Benzina-7_02_22-Vesuvius
I consigli su come risparmiare sulla benzina (Pixabay)

Per risparmiare sui costo del carburante può essere utile rivedere delle abitudini che possono essere sbagliate e che permettono di risparmiare molti soldi. Per prima cosa bisogna fare molta attenzione ai giri del motore. Bisogna tener presente che la macchina non va tenuta sotto sforzo anche quando si tirano le marce. Basta non superare i 2.500 giri per i motori a benzina e i 2.000 per quelli diesel prima di cambiare marcia. Cambiare subito macia infatti comporta comunque un grande consumo inutile di gas.

LEGGI ANCHE >>> Vuoi risparmiare soldi? Le migliori app per accumulare grosse somme

Attenzione anche a non accelerare troppo velocemente né a frenare improvvisamente perché anche questo comporta consumi inutili. Bisogna stare attenti anche all’utilizzo dell’aria condizionata. Tenerla accesa anche quando si è fermi comporta anche in questo caso un forte spreco di benzina. Può rivelarsi molto utile anche stare attenti a moderare la velocità. È poi fondamentale effettuare controlli periodici come tagliandi e manutenzione generica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Assegno unico: prima di incassarlo, c’è una cosa che devi sapere!

Si potrebbe rivelare utile anche l’utilizzo di carburante premium: un tipo di benzina con un numero di ottano superiore a quello che si trova in quelle normali. Queste caratteristiche dovrebbero dare maggiore fluidità al motore. Un’abitudine purtroppo molto diffusa per risparmiare sul carburante è quella di guidare in folle. Anche se questa abitudine permette certo di risparmiare, il rischio di non controllare il veicolo mentre si guida è alto. Ma comunque questa abitudine non si rivela molto utile nelle auto moderne.