Covid, la paziente 1 di Bologna: “Di nuovo positiva”

La paziente 1 di Bologna torna nuovamente positiva al Covid-19 dopo quattordici mesi: le parole della ragazza

covid
Bianca Dobroiu (Instagram)

Bianca Dobroiu è una modella rumena di 24 anni, paziente 1 a Bologna. La ragazza rimase positiva al covid per ben 80 giorni. Dopo 14 mesi è tornato a farle visita l’incubo della variante Delta, ma sembra essere sana e non soffrire di alcuna patologia.

La donna ha affermato, dunque, di essere rimasta stupita dell’esito positivo del tampone. La prima volta avrebbe, secondo lei, contratto il virus “a Milano, durante gli eventi a cui ho partecipato. Lì ho parlato con tantissime persone. Il contagio è rapido“. All’epoca, la modella aveva già espresso tutto il suo sconforto: “Dopo 57 giorni, ecco il nuovo risultato. Beh, nuovo non è perché non è mai cambiato: e questo ormai da quasi due mesi. Ma ci ho sempre dato poco peso aspettando che cambiasse qualcosa”.

LEGGI ANCHE —> Coronavirus, il bollettino di oggi 4 agosto

Covid, torna l’incubo per la paziente 1 di Bologna

Variante Delta

La modella attualmente ha febbre alta e forti dolori alla testa da ben tre giorni, oltre ad avere tosse e raffreddore. La donna ha ammesso non essersi ancora vaccinata in quanto dal test sierologico risultava avere molti anticorpi. Bianca oggi cerca di rimanere ottimista, ma i sensi di colpa si fanno sentire. “Onestamente mi sento anche un po’ in colpa, perché sono stata ingenua a non vaccinarmi in queste settimane“, ha affermato.

Avendo già contratto il covid si sentiva al sicuro e mai avrebbe pensato di ammalarsi nuovamente. Bianca, però, non riesce a ipotizzare dove possa essersi infettata. Recentemente è stata a Rimini ed ha preso parte a qualche festa. Nonostante ciò, la ragazza assicura di essere stata sempre attenta e di aver indossato sempre correttamente la mascherina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Ischia, disco bar chiusi: violate le norme anti Covid nei locali

Dopo la sua brutta esperienza, comunque, ha deciso di lanciare un messaggio ai giovani: “Ai miei coetanei dico di vaccinarsi e smetterla di dire stupidaggini“. L’invito della paziente 1 di Bologna, dunque, è quello di essere prudente e vaccinarsi. Proprio domani, venerdì 6 agosto, entra in vigore il green pass che costringe gli italiani a presentare la certificazione verde per praticare una serie di attività.

Nel frattempo oggi 5 agosto, il Cdm, dopo la cabina di regia del premier Mario Draghi con i ministri e gli esperti, approverà le nuove norme sul green pass per scuola e trasporti a partire da settembre.