WhatsApp, svolta decisiva per gli utenti: ora è possibile farlo

Svolta per tutti gli utenti di Whatsapp che da anni aspettavano la funzione che ora gli sviluppatori hanno messo a punto

WhatsApp
La nuova funzione sull’app del gruppo Facebook (via Screenshot)

WhatsApp a breve permetterà agli utenti Android di trasferire le chat direttamente da iOS. Una svolta assoluta il Data Transfer Tool di Google si prepara a offrire un modo per copiare le chat tra i due sistemi operativi differenti. Il tutto accadrà anche con la nuovissima funzione multi-dispositivo. Infatti l’arrivo di questa nuova funzione eprmetterà di accedere al proprio account anche se il telefono è disconnesso.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Spotify, incredibile la nuova funzione: tutto rivoluzionato

La vera novità però arriva su Android che ha integrata un’app di trasferimento dati da dispositivo a dispositivo chiamata “Data Restore Tool. Con questa applicazione sarà possibile copiare foto, app e file da un telefono all’altro, anche da iOS. Inoltre la nuova applicazione permetterà di trasferire anche le chat e la cronologia di WhatsApp da un iPhone a un telefono Android. L’utente potrà farlo semplicemente scannerizzando il codice QR, come avviene normalmente per l’accesso a WhatsApp Web. Andiamo a vedere l’ultima novità in arrivo sull’applicazione.

WhatsApp, come trasferire le chat da iOS ad Android: nuova funzione in arrivo

WhatsApp
Il codice Qr per trasferire le chat sull’app (via Screenshot)

Adesso quindi gli utenti Android potranno recuperare le proprie chat da un dispositivo iOS. Infatti dall’iPhone si dovrà scansionare il codice QR, poi cliccare su ‘Start‘ e lasciare l’applicazione aperta. Questa novità è ancora in via di sviluppo, ma presenta la funzione più attesa da tutti gli utenti dell’applicazione di messaggistica. Infatti ad oggi il passaggio da un sistema operativo all’altro causa ancora la perdita dei messaggi, delle foto e dei video.

POTREBBE INTERESSARTI >>>  Iliad, due super offerte stanno distruggendo la concorrenza: info e costi

Per non perdere messaggi, foto e video da WhatsApp ad oggi esistono solamente alcuni stratagemmi, ma sono passaggi lunghi e non alla portata di tutti. La fase di trasferimento, infatti, può avvenire solamente quando si apre WhatsApp da un nuovo dispositivo per la prima volta. A quel punto, si dovranno collegare i due telefoni, attraverso un cavetto lightning-Usb-C, ossia i due cavi standard di iPhone e Android. Al momento quindi non c’è alcun modo per trasferire i file con il wireless.