Pokémon, novità assoluta: una gioia per tutti gli appassionati

I Pokémon sono da vent’anni un successo apprezzato da una grande fetta di pubblico. Ora arriva un importante annuncio.

Pokémon
Arrivano novità importanti per il noto franchise( Via web)

La saga dei Pokémon non conosce crisi. Era il lontano 1996 quando i primi giochi furono introdotti in Giappone. Grazie ad una collaborazione tra Game Freak e Gameboy, ai primi due videogiochi ne sono succeduti altri e non solo. Il franchise infatti conta anche giochi di carte, film e una longeva serie tv.

Leggi anche->The Walking Dead, quante novità in arrivo: c’è l’annuncio

Negli ultimi anni è arrivato anche il primo esperimento di trasposizione della storia con l’utilizzo di attori reali. Nel 2019 è stato distribuito Pokémon: Detective Pikachu, con un cast composto da Ryan ReynoldsRita Ora. E le sorprese pare non siano finite qui, come rivelato dal The Hollywood Reporter

Pokémon, in programma una nuova serie live action

Pokémon
La piattaforma pronta a lanciare la nuova serie live action (Getty Images)

Secondo questa fonte autorevole, Netflix starebbe pensando ad una serie live action da lanciare sulla propria piattaforma. Il noto colosso dello streaming ripeterà quanto fatto con Cowboy Bebop, previsto per il prossimo autunno. La storia ricalcherà quanto visto nei manga e negli anime, senza quindi stravolgere le caratteristiche dei protagonisti.

Leggi anche-> Love is in the air, le anticipazioni del 28 luglio: la crisi di Serkan

Dietro questo nuovo progetto si cela un volto noto: si tratta di Joe Henderson, che ha lavorato per la nota serie Lucifer. Al momento non sono ancora noti il cast o la trama, con gli annunci che saranno fatti nei prossimi mesi. La storia dei mostri digitali è quindi destinata ad andare avanti, con numeri che dimostrano il grande successo. Come ad esempio le 8 generazioni che si sono succedute dal 1996 ad oggi, così come i tanti gadgets e prodotti disponibili. Molti anche i videogiochi, che dopo l’esordio sul Gameboy sono arrivati anche su altre console della Nintendo, Switch compresa. Un mercato che non conosce crisi e che ha spopolato anche sui cellulari, come dimostra l’app PokémonGo, utilizzata per cercare i personaggi in ambienti reali.