X Factor 2021, quando inizia la nuova edizione: tutte le novità

X Factor 2021, l’edizione italiana è la prima ad adottare una grande novità che potrebbe essere seguita dalle altre produzioni estere

X Factor 2021
via Getty Images

Nei prossimi mesi riprenderà anche un altro talent che tanto successo ha avuto in questi anni. In autunno su Sky e Now Tv via alla quindicesima edizione di X Factor. Se nulla è cambiato tra i giudici (confermati Manuel Agnelli, Emma, Mika e Hell Rotan) importanti novità ci saranno alla conduzione ma anche per quanto riguarda lo svolgimento e il format del programma.

Qualche giorno fa è stata resa nota la data ufficiale d’inizio, il 16 settembre, e com’è già noto alla conduzione ci sarà Ludovico Tersigni, attore delle produzioni Netflix, al posto di Alessandro Cattelan. Tra le grandi novità nel format c’è un aspetto inedito, mai previsto nelle precedenti edizioni di X Factor: non ci saranno le categorie.

L’edizione italiana fa da apripista perché è la prima al mondo a prendere questa decisione ed ad adottare il format senza categorie divise per sesso, età, band o solisti. Una svolta che si può definire epocale e che potrebbe essere seguita dalle produzioni di altri paesi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tale e quale show, c’è l’ultimo concorrente: Carlo Conti sorprende tutti

X Factor 2021, nuova format è una scommessa

Ludovico Tersigni, nuovo conduttore di X Factor (foto Facebook)

“Libero di essere chi sei, sempre” dice Ludovico nel teaser del programma lanciato qualche giorno fa che fa leva sulla libertà espressiva di chi sale sul palco. Con l’abolizione delle categorie compito nuovo anche per i quattro giudici che hanno comunque delle regole, anzi, una sola: quando sceglieranno i tre membri della propria squadra da portare ai live deve esserci almeno un solista e una band.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Green Pass venduto su Telegram, come difendersi dalla truffa

La nuova formula è una scommessa. L’abolizione delle categorie è in linea con la libertà dello spirito del programma ma dopo tante edizioni i fan sono ovviamente abituati a quel modo ormai vecchio e bisognerà ora vedere quale sarà la reazione del pubblico in termini di ascolti.