Apple, situazione complessa: rischia di pesare tutto sui clienti

Il colosso della telefonia Apple si trova in una situazione complessa. Un imprevisto rischia di ricadere interamente sui clienti.

Apple
Il colosso affronta un momento complesso (Getty Images)

Non è un buon momento per Apple. La nota società che produce gli Iphone è alle prese con grossi problemi. Prima la crisi dei semiconduttori, che ha costretto l’azienda a rinviare le consegne degli smartphone, tablet e pc. Ora emerge anche la grana AirPods, le cuffiette che tanto hanno spopolato negli ultimi anni.

Leggi anche->WhatsApp, grossi cambiamenti: ora è tutto più semplice

Giunte alla terza generazione, questo prodotto è costruito in Vietnam. In questi mesi però sono stati molti i rinvii, anche a causa delle problematiche relative alla pandemia. Proprio l’emergenza sanitaria spingerebbe la società con sede in Cupertino verso una decisione drastica per recuperare il tempo perduto.

Apple, le AirPods cambiano sito di produzione

Apple
Si temono ritardi per la produzione e le consegne (via web)

Come anticipato da un report di DigiTimes pare che la filiera produttiva vietnamita sia di fatto bloccata a causa della pandemia. Per questo le AirPods di nuova generazioni potrebbero cambiare sito e trasferirsi in Cina, dove la situazione sanitaria è migliore. A confermare queste voci sono anche alcune notizie di borsa.

Leggi anche-> Vecchi cellulari che oggi sono rarissimi: quali sono e quanto valgono

Guardando infatti all’indice giapponese Nikkei, pare che i partner vietnamiti stiano affrontando enormi difficoltà nel contenere i vari focolai. La situazione è così grave da spingere alcune aziende ad isolare i gruppi di lavoro per evitare ulteriori contagi. Adesso bisogna capire quali saranno le ripercussioni sulle future consegne e disponibilità. Per ora non ci sono annunci da parte della società californiana ma ci sarà da aspettarsi una possibile scarsità di numeri, con una corsa ad accaparrarsene un paio. Le nuova generazione verrà probabilmente annunciata durante il lancio del nuovo Iphone 13. Per il colosso tecnologico rappresentano una fetta enorme dei guadagni: il mercato degli auricolari wireless è infatti aumentato del 90%. Di questo settore le cuffie di Apple rappresentano la metà di tutte le vendite, con enormi ricadute sui profitti.