Calciomercato Juventus, il ritorno più atteso: è ufficiale

Il calciomercato della Juventus vede un gradito ritorno tra i bianconeri. La società ha reso ufficiale la notizia.

calciomercato Juventus
Padoin e Del Piero ai tempi della Juventus (Getty Images)

In attesa che scenda in campo la prima Juventus di Massimiliano Allegri, la società punta anche a rinforzare lo staff del tecnico. E’ ufficiale infatti il ritorno di Simone Padoin, che torna quindi nelle fila bianconere come nuovo collaboratore del tecnico livornese. Una notizia che rende felici i supporter, rimasti affezionati all’ex calciatore.

Il centrocampista quindi ritrova dopo cinque anni di assenza un ambiente ed un tecnico che conosce molto bene. Attraverso un comunicato la società esprime il suo “graditissimo ritorno nel gruppo Juve“. Il giocatore ha trascorso quattro anni indimenticabili in bianconero, tanto da meritarsi il nome di Talismano.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Juventus, colpo Gabriel Jesus: cosa manca per chiudere

Calciomercato Juventus, la carriera ed i titoli di Padoin

Calciomercato Juventus
Padoin in azione quando vestiva la maglia bianconera (Getty Images)

L’ex calciatore friulano si trasferisce in bianconero nel mercato invernale del 2012. E’ Antonio Conte a chiedere il suo acquisto, dato che lo aveva già allenato in passato. Pur non rientrando tra i titolarissimi riesce comunque a ritagliarsi un suo spazio. L’impegno e la determinazione dimostrata durante le gare gli permettono di raccogliere svariati attestati di stima da parte dei tifosi juventini.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Inter, il campione detta le condizioni: club costretto a cedere

In bianconero ha disputato 107 partite, segnando tre reti. Con la maglia della Vecchia Signora ha vinto per 5 volte lo scudetto, oltre a 3 vittorie in Supercoppa Italiana e due in Coppa Italia. Successivamente ha vestito per tre anni la maglia del Cagliari, fino alla stagione 2019. Nel 2019/2020 si è invece trasferito all’Ascoli, dove raggiunge la salvezza. Nell’ottobre 2020 rescinde il contratto con i marchigiani ed annuncia il suo ritiro dal calcio giocato. Ora c’è il ritorno in un club che gli ha permesso di vincere molto ed affermarsi sul piano nazionale ed internazionale. A riabbracciarlo ci sarà anche Allegri, con il quale spera di continuare il proficuo rapporto interrotto nel lontano 2016. L’auspicio è che anche attraverso il Talismano si riesca di nuovo a laurearsi campioni d’Italia.