Napoli, Osimhen e Koulibaly assenti contro la Juventus: il motivo

Primo inconveniente stagionale per il Napoli, che dovrà rinunciare ad Osimhen e Koulibaly contro la Juventus: scopriamo il perché. 

Napoli
Osimhen e Koulibaly in allenamento (Getty Images)

La stagione del Napoli non parte di certo per il verso giusto. Infatti a causa del calendario asimmetrico, Victor Osimhen e Kalidou Koulibaly salteranno la sfida di campionato contro la Juventus. Infatti il sentitissimo match con i bianconeri, si giocherà durante la Coppa d’Africa manifestazione che vedrà Osimhen impegnato con la sua Nigeria e Koulibaly pronto a guidare il Senegal durante la competizione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Serie A, il calendario della stagione 2021/2022

Una vera e propria batosta per la compagine azzurra che adesso dovrà intervenire sul mercato. Infatti la società dovrà mettere a disposizione di Luciano Spalletti un altro difensore affidabile ed un bomber che possa alternarsi con Andrea Petagna. Non sarà di certo facile sostituire due tasselli importanti come i due top player africani. Andiamo quindi a vedere chi potrebbe trattare il Napoli nelle prossime ore.

Napoli, si lavora sul calciomercato in vista della Coppa d’Africa: gli obiettivi di Giuntoli

Calciomercato Napoli
Giuntoli è caccia di rinforzi low cost (Foto: SSC Napoli)

Il Napoli, quindi, in queste ore sta lavorando sul calciomercato, per non lasciare mister Luciano Spalletti in piena emergenza durante la stagione. Infatti senza Kalidou Koulibaly è imperativo trovare un sostituto affidabile. Al momento l’unico calciatore che potrebbe essere corteggiato dalla compagine azzurra è Nikola Maksimovic. Il centrale serbo, infatti, non ha rinnovato con il Napoli ed è rimasto ancora senza squadra.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Napoli, rinnovo Insigne: a giorni l’incontro

Situazione più difficile, invece, per quanto riguarda l’attacco. Infatti qui l’unica punta di riserva è Andrea Petagna, che la scorsa stagione non ha convinto del tutto. Inoltre il Napoli è pronta ad ascoltare qualsiasi tipo di offerta per ogni suo tesserato e nelle ultime settimane il Tottenham sta corteggiando proprio Victor Osimhen. La compagine inglese è destinata a perdere Harry Kane che ha chiesto la cessione e sta quindi valutando l’acquisto del giovane bomber nigeriano. Giuntoli quindi è chiamato a risolvere il rebus, dando così garanzie a Spalletti prima dell’inizio della stagione.