Raffaella Carrà, in arrivo una serie tv su di lei: l’annuncio

In arrivo una serie tv che racconta la vita privata e i grandi successi televisivi di Raffaella Carrà: l’annuncio.

Raffaella Carrà
Raffaella Carrà (via social)

Raffaella Carrà si è spenta pochi giorni fa all’età di 78 anni. Procede l’omaggio per uno dei pilastri dello spettacolo italiano. La camera ardente allestita presso la Protomoteca del Campidoglio infatti, continua ad essere meta di centinaia di fan accorsi per darle l’ultimo saluto. Nella sala echeggiano in sottofondo le sigle cantate da Raffaella mentre su uno schermo scorrono le immagini dei programmi più importanti della sua carriera.

LEGGI ANCHE >>> Raffaella Carrà, dettagli sulla malattia: le rivelazioni del medico

La camera ardente sarà aperta al pubblico dalle 18 alle 24. Domani, venerdì 9 luglio, sarà l’ultima occasione per visitare la camera, dalle 8 alle 11. Alle 12 invece si terranno i funerali presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli. In queste ore intanto, iniziano a circolare voci sulla possibile realizzazione di una serie tv che racconti la vita privata e i grandi successi della donna.

Raffaella Carrà, in arrivo una serie tv su di lei

Raffaella Carrà
Raffaella Carrà, la possibile serie tv su di lei (via screenshot)

Giancarlo Leone, presidente di Apa (Associazione italiana dei produttori di audiovisivo) ed ex dirigente Rai, si è espresso sulla possibilità di girare una serie su Raffaella Carrà. “Ora è il momento del dolore ma sicuramente in un prossimo futuro i produttori italiani cercheranno di raccontare la grande storia professionale e umana di Raffaella: credo che presto ce lo chiederanno anche partner stranieri dalla Spagna e dall’Argentina dove, come è noto, Raffaella è amatissima”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Anna Tatangelo: “Sono stata molestata”. Il racconto da brividi

Leone ha spiegato infatti che “la Rai avrà tutta la voglia di raccontare l’epopea di Raffaella perché è stata l’emblema della migliore produzione del servizio pubblico per diversi decenni. La cosa più difficile, in una simile ipotesi, sarà trovare qualcuno in grado di interpretare Raffaella. Quella più facile sarà la colonna sonora, assicurata dalle tantissime hit di Raffaella, molte delle quali nate proprio come sigle dei programmi Rai”. Le canzoni della Carrà hanno già ispirato una commedia musicale italo-spagnola nel 2020: Ballo ballo, con il titolo originale di ‘Explota explota’, di Nacho Álvarez. Un film che ha dimostrato la grande popolarità della donna anche tra il pubblico spagnolo. Raffaella Carrà attraversa l’intero film senza apparire mai: tutte le canzoni sono ricantate con arrangiamenti meno sontuosi. Raffaella appare solo nel finale: la sua ultima apparizione pubblica.