Bacoli, rissa tra giovani durante la movida: chiuso un locale – VIDEO

Ennesima rissa di giovani, stavolta durante la movida di Bacoli. Un ragazzo accoltellato e la Procura chiude un locale per dieci giorni. 

Bacoli
Il video della rissa incriminata (via Screenshot)

Questa mattina il questore di Napoli, su proposta della Compagnia dei Carabinieri di Pozzuoli, ha deciso di disporre la chiusura di un bar in via Miliscola a Bacoli. Una sanzione temporanea che ha la durata di dieci giorni. Il motivo è sempre lo stesso, l’ennesima rissa tra ragazzi durante la movida. Stando a quanto riportato, la colluttazione tra due gruppi di ragazzi sarebbe avvenuta lo scorso 12 giugno.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vomero, movida a via Aniello Falcone: lamentele per la musica alta

In quell’occasione a sedare gli animi intervennero i Carabinieri di Bacoli che sedarono non una ma ben due risse tra minori. Una di queste però ha portato conseguenze più gravi e si è chiusa con l’accoltellamento di uno dei ragazzi coinvolti. I due gruppi, inoltre, si erano confrontati in modo acceso arrivando ad utilizzare armi bianche come caschi e catene in ferro.

Bacoli, chiuso un locale per una rissa del 12 giugno: la sanzione dei Carabinieri

Ma il problema delle risse tra giovani non è di certo nuovo a Bacoli. Infatti già lo scorso maggio i residenti avevano segnalato alle forze dell’ordine una rissa all’esterno del locale che ha coinvolto circa 50 giovani. Il gruppone rissoso poi si allontanò solamente con l’arrivo dei carabinieri. Infatti spesso i giovani, durante le ore più calde della movida, si assembrano in massa dando poi vita a scontri e risse. Il provvedimento è dunque finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per la pubblica sicurezza.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Cava de’ Tirreni, arrestato usuraio: costrinse commerciante al suicidio

Il problema di una spiccata violenza dei giovani, però, si sta manifestando in tutte le aree della città. Nella giornata di ieri, infatti, al Vomero un folto gruppo di ragazzi si è riunito a via Aniello Falcone, con cassa con il volume altissimo e tantissimi assembramenti. La serata inoltre si sarebbe conclusa anche con una rissa, con i carabinieri che sono riusciti a sedare gli animi disperdendo anche la folla.