Coronavirus Campania, il bollettino Regione di oggi 29 giugno

Il bollettino coronavirus della Regione Campania di oggi 29 giugno. I numeri e i dati aggiornati su contagi positivi, morti e guariti.

bollettino Campania
La situazione coronavirus in Campania

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha incontrato la stampa a margine dell’inaugurazione del nuovo reparto di terapia intensiva al Policlinico Vanvitelli di Napoli. Il governatore ha fatto il punto sulle vaccinazioni, sulla variante delta e sull’obbligo di mascherina anche all’aperto.

“Avevamo preparato un’organizzazione dei centri vaccinali straordinaria – esordisce De Lucaavevamo programmato queste strutture per arrivare all’obiettivo entro inizio luglio di immunizzare la città di Napoli. Gli hub sono lì, hanno erogato un servizio straordinario ai cittadini di Napoli, ma oggi non abbiamo i cittadini che partecipano alla campagna di vaccinazione. È un peccato, oltre che un atto di grave irresponsabilità, perché come sappiamo la variante delta colpisce chi ha fatto soltanto la prima dose e a maggior ragione chi non ha fatto nessun vaccino. Mi rivolgo ai ragazzi in particolare: chi si va a vaccinare in questa settimana con Pfizer, può fare il richiamo l’ultima settimana di luglio e può andarsi a fare le ferie tranquillo anche ad agosto, immunizzato. Faccio appello ai ragazzi perché vadano a vaccinarsi in massa. Altrimenti ripeto per l’ennesima volta che nel mese di ottobre sarà l’inferno”.

LEGGI ANCHE –> Meteo, ancora tanto caldo: allerta in Campania, ecco quando arriva il fresco

Il bollettino Campania di oggi

Coronavirus Campania
Il bollettino di oggi (Foto: Regione Campani)

La fascia d’età che meno ha deciso di aderire alla campagna di vaccinazione è quella 50-69 anni, fa sapere il presidente della Campania. Il motivo è una comunicazione nazionale, definita “demenziale”, che ha determinato un rallentamento drammatico ed una crisi di fiducia in milioni di cittadini. Per quanto riguarda la Campania, in piena campagna vaccinale la Regione non riceveva più vaccini e nei fine settimana si è trovata costretta a chiudere i centri di vaccinazione. Ancora oggi – ribadisce De Luca – “c’è uno scandalo nella distribuzione dei vaccini.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!


Coronavirus Campania, il bollettino di oggi: 117 positivi, 7371 tamponi molecolari e 7.472 tamponi antigenici, 22 morti (0 deceduti nelle ultime 48 ore, 22 deceduti tra novembre 2020 e maggio 2021).

Focus sui positivi: 37 sintomatici e 80 asintomatici. Si ricorda che le definizioni di sintomatici e asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare.

Posti letto di terapia intensiva: 656 disponibili, 21 occupati.
Posti letto di degenza: 3160 disponibili tra posti letto Covid e offerta privata, 209 occupati.

LEGGI ANCHE –> Can Yaman e Diletta Leotta si sposano: scopri la data del matrimonio

La situazione della Variante Delta

La Campania è la Regione che maggiormente è impegnata nei sequenziamenti dei tamponi positivi per individuare eventuali varianti. Metà dei sequenziamenti viene fatto in Campania, dove si registrano alcuni focolai. Il presidente Vincenzo De Luca rinnova l’invito ad aprire tutto e ad aprirci alla vita soltanto “se siamo responsabili”.