Whatsapp, arriva un nuovo aggiornamento: grandi novità

Grande novità in arrivo per WhatsApp. Gli sviluppatori stanno per lanciare un nuovo aggiornamento: cosa cambia ora? Scopriamolo nel dettaglio.

WhatsApp novità
Nuova funzione per l’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Gli sviluppatori di WhatsApp lavorano senza sosta per aggiornare ogni settimana l’applicazione. Infatti l’app di messaggistica più famosa al mondo, dopo un inizio di 2021 non di certo semplice, è riuscita a risollevarsi respingendo le concorrenti agguerrite come Signal e Telegram. Ora l’applicazione di Menlo Park è pronta a lanciare la versione 2.21.13.15 della nuova Beta, disponibile in anteprima su iOS.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WindTre, tutte le nuove offerte estive: info e costi

Una volta approvata sui sistemi Apple, l’aggiornamento verrà pubblicato anche sul sistema operativo Android. La grande novità è presentata specialmente dall’introduzione dei nuovi pacchetti di stickers ufficiali, che tra poco potranno anche essere inoltrati. Chi utilizza la versione delle Beta potrà già utilizzare il nuovo strumento che permette di inoltrare i pacchetti di adesivi ufficiali. Andiamo quindi a vedere l’ultima funzione implementata.

WhatsApp, tantissime novità riguardanti gli stickers: arriva anche il suggerimento

WhatsApp NOVItà
Spunta sull’applicazione di messaggistica una nuova funzione (via Screenshot)

WhatsApp non smette mai di stupire con i suoi aggiornamenti con gli sviluppatori di Menlo Park che hanno lanciato la versione 2.21.12.1 della Beta. Infatti l’applicazione è pronta a facilitare la ricerca degli stickers all’interno delle chat. Così WhatsApp è pronta ad introdurre una nuova modalità di suggerimento degli sticker in base a parole o emoji usate. Digitando delle parole, infatti, l’icona delle emoji a sinistra diventerà colorata se il testo corrisponde ad uno sticker salvato.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Tim, mazzata per i clienti: il cambio è ufficiale

La funzione renderà al massimo soprattutto con gli stickers ufficiali, infatti spesso quelli creati dagli utenti prendono i nomi più disparati. Infatti per gli adesivi di terze parti servirà l’aggiornamento dell’applicazione Sticker Maker Studio. Questa nuovissima funzione, infatti, ad oggi è disponibile solamente per la versione Beta dell’applicazione. A breve, però, la funzione dovrebbe essere implementata anche nell’app ufficiale.