Coronavirus, il bollettino di oggi 25 giugno

Covid Italia, il bollettino coronavirus di oggi 25 giugno: contagi, positivi, guariti e morti a livello nazionale nelle ultime ventiquattro ore.

bollettino
Bollettino coronavirus oggi: la situazione Covid in Italia

Il Ministero della Salute ricorda che è possibile ottenere la Certificazione Verde contro il Covid-19 (il Green Pass valido a livello europeo) anche con l’app Immuni. Vediamo insieme i pochi e semplici passaggi per ottenere la propria certificazione:

  • all’interno dell’app Immuni, vai alla sezione Eu Digital Covid Certificate;
  • per richiedere la tua certificazione è necessario accedere alla sezione Recupera Eu Digital Covid Certificate;
  • per completare la richiesta è necessario aver ricevuto via sms o e-mail il codice per avvenuta vaccinazione, o del test negativo, oppure dell’attestazione di guarigione da Covid-19;
  • inseriti i dati verrà generate così la tua certificazione e il QR code che servirà al verificatore per controllarne la validità;
  • all’interno dell’app hai anche accesso al dettaglio della tua certificazione.

LEGGI ANCHE –> WhatsApp, a rischio la sicurezza degli utenti: nuovo pericolo

Il bollettino coronavirus di oggi

bollettino
La situazione Covid in Italia

Il bollettino di oggi: 753 contagi, 56 morti, 2.769 guariti nelle ultime ventiquattro ore in Italia. 192.541 tamponi analizzati e tasso di positività allo 0,4% (-0,1%).

-22 terapie intensive | -128 ricoveri
48.521.442 dosi di vaccino somministrate in totale.

LEGGI ANCHE –> Feste durante il coprifuoco, cantanti denunciati: c’è anche una famosa tiktoker

La Cabina di Regia questa mattina si è riunita per il consueto monitoraggio settimanale a livello nazionale. L’indice di contagio (Rt) in Italia resta stabile a 0,69 come la scorsa settimana. L’incidenza è ancora in calo: dai 17 casi per centomila abitanti della scorsa settimana si passa agli attuali 11 casi per centomila abitanti. Il Premier Mario Draghi e il Ministro della Salute Roberto Speranza invitano ancora alla prudenza: “La pandemia non è finita, non ne siamo ancora fuori – ha detto il presidente del Consiglio – Non vogliamo trovarci in autunno come un anno fa”. Sarà necessario tenere l’alta la pressione sui tamponi per individuare nuovi casi e varianti.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!