Campania, allerta meteo da domani a venerdì: criticità per ondate di calore

Campania, allerta meteo da domani fino a venerdì diffuso dalla Protezione Civile della Regione. Avviso di criticità per ondate di calore.

Campania allerta meteo
Allerta meteo per ondate di calore (Foto: Regione Campania)

La Protezione Civile della Campania ha emanato un avviso di criticità per rischio meteo da ondata di calore. A partire dalle 8 di domani mattina, mercoledì 23 giugno, e fino alle 20 di venerdì 25 giugno su tutto il territorio regionale si prevedono temperature al di sopra dei valori medi stagionali di 7-8 gradi (la colonnina di mercurio potrà raggiungere i 37-38 gradi) e un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne sul settore costiero, potrà superare anche il 60-70% e in condizioni di scarsa ventilazione.

LEGGI ANCHE –> Meteo, caldo asfissiante: picchi fino a 45 gradi. Previsioni e temperature

Allerta meteo Campania: rischio ondate di calore fino a venerdì

Campania allerta meteo
Il panorama di Napoli e il Vesuvio (Pixabay)

La Sala Operativa regionale – si legge nella nota diffusa dalla Regione Campania – in considerazione dell’avviso emesso dal Centro Funzionale della Protezione Civile, invita i sindaci di tutti i Comuni e gli enti competenti a porre in essere le procedure di propria pertinenza relative alla vigilanza per le fasce fragili della popolazione. Si raccomanda di non esporsi al sole o praticare attività sportive nelle ore più calde. Particolare attenzione devono prestare i cardiopatici, gli anziani, i bambini e i soggetti a rischio.

GUARDA QUI –> Coronavirus Campania, il bollettino Regione di oggi

Le ultime dalla Regione

Il presidente Vincenzo De Luca quest’oggi ha presentato l’edizione 2021 di “Napoli Città Libro”. Un evento di rilievo internazionale che quest’anno assume un significato ancor più importante perché ci richiama alla memoria un grandissimo del nostro tempo, Luis Sepúlveda, che era previsto come ospite lo scorso anno e che purtroppo questa terribile pandemia ci ha portato via.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!