Tim, mazzata per i clienti: il cambio è ufficiale

Per i clienti Tim si prospettano tempi molti difficili. L’azienda sta per attuare molti cambiamenti che potrebbero danneggiare i consumatori.

Tim
La compagnia italiana annuncia una raffica di aumenti(via web)

Si prospettano una raffica di rincari per i clienti del gigante della telefonia mobile. Una tendenza che conferma l’andamento dei prezzi in questi mesi. Gli aumenti però, non riguardano i costi per la telefonia fissa bensì le promozioni sulla telefonia mobile. I proprietari di smartphone dovranno quindi pagare un costo maggiore per il loro abbonamento.

Leggi anche-> Spotify lancia Greenroom, pronta una rivoluzione: le novità

In linea di massima, questi aumenti riguardano gli ex clienti che intendono tornare all’interno della galassia Tim. Il rincaro riguarda coloro che intendono mantenere il numero di telefono, rientrando con il precedente operatore. Nel dettaglio sono cinque le tariffe soggette agli aumenti: SupremeFiveIpergoIron. Aumenti che prospettano un rincaro già attivo in questi ultimi mesi.

Tim, quanto costa l’aumento delle tariffe

Tim
Aumenti riservati ad alcune categorie di clienti (via web)

Il costo extra per gli abbonati che rientreranno di nuovo sottoscrivendo una di queste cinque offerte è di due euro ogni 30 giorni. I nuovi listini sono entrati già in vigore dal 9 maggio. Per questo, molti abbonati del gestore hanno scoperto di questa rimodulazione nel momento in cui hanno pagati a rinnovi nel mese di giugno. Proprio per questo, la compagnia ha pensato ad una misura compensativa riguardo al consumo della tariffa.

Leggi anche->WhatsApp, arriva la nuova funzione: troppe limitazioni per gli utenti

Infatti i clienti potranno beneficiare di un traffico extra di 20 giga per la connessione Internet. Queste soglie vanno ad aggiungersi a quelle già disponibili con il normale piano tariffario. I rinnovati listini riguardano solo il Winback, ossia clienti che hanno scelto la portabilità del numero rientrando un’altra volta con Telecom. Diverso il discorso per i nuovi clienti, che sono pronti a ricevere una vantaggiosa novità. E’ infatti proposta ad un costo vantaggioso la garanzia mensile, con i prezzi bloccati durante il primo semestre di abbonamento.