Italia-Galles 1-0: pagelle, tabellino e highlights

La gara tra Italia e Galles ha vinto trionfare gli azzurri, chiudendo al primo posto del Girone A: pagelle, tabellino e highlights

ITALIA 1

Donnarumma 6: i pericoli in partita non sono molti. Ora testa alla gara degli ottavi contro Austria o Ucraina (dall’87’ Sirigu sv)

Toloi 6: nonostante sia un centrale di natura, gioca una partita da terzino destro come se lo facesse da una vita. Jolly

Bonucci 6: primo tempo senza sbavature, poi lascia il posto al collega della Lazio (dal 46′ Acerbi 6.5: spinge molto in avanti, facendo ripartire molte azioni azzurre. Leader)

Bastoni 6: giovane dalle belle speranze, si sta ritagliando uno spazio sempre più importante nel panorama europeo. Partita composta la sua, in attesa di una nuova occasione tra le scelte di Mancini

Emerson 6: partita senza infamia e senza lode, ma dalle parti sue i gallesi non passano. Attento

Pessina 7: bello il gol di apertura su invenzione di Verratti. E pensare che non doveva essere nemmeno convocato. Decisivo (dall’86’ Castrovilli sv)

Jorginho 6: partita senza troppi sforzi, ma il suo compito lo svolge come sempre bene. Garanzia (dal 75′ Cristante 6)

Verratti 7: è lui il faro di Italia-Galles. Inventa, recupera e serve un magnifico assist da punizione per il gol di Pessina

Chiesa 5.5: non lo stesso che si è fatto notare al primo anno alla Juventus, non incide come potrebbe. Sottotono

Belotti 6: le prova tutte per segnare, ma Ward gli nega la gioia del gol. Gioca comunque bene di sponda costringendo gli avversari al fallo. Caparbietà

Bernardeschi 6: buona prova da parte dello juventino che da punizione prende in pieno il palo che avrebbe chiuso anzitempo la gara (dal 75′ Raspadori 6)

Mancini: 6.5

GALLES 0

Ward 6; Gunter 6, Rodon 6, Ampadu 4.5; N. Williams 5.5 (dall’86’ Davies); Morrell 6 (dal 60′ Moore 6), Allen 5.5 (dall’86’ Levitt), Roberts 5.5; Bale 5 (dall’86’ Brooks), Ramsey 5, James 5.5 (dal 74′ Wilson 6).

Page: 5.5

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Napoli, Insigne non rinnova: le possibili destinazioni

Italia-Galles, tabellino e highlights

Italia Galles
Italia Galles, Pessina esulta (Getty Images)

RETI: 39′ Pessina (I)

AMMONITI: 51′ Allen (G), 80′ Gunter (G), 80′ Pessina (I)

ESPULSI: 55′ Ampadu (G)

Clicca qui per rivedere gol e highlights

Italia (4-3-3): Donnarumma (dall’87’ Sirigu); Toloi, Bonucci (dal 46′ Acerbi), Bastoni, Emerson; Pessina (dall’86’ Castrovilli), Jorginho (dal 75′ Cristante), Verratti; Chiesa, Belotti, Bernardeschi (dal 75′ Raspadori).

Allenatore: Mancini

Galles (4-2-3-1): Ward; Gunter, Rodon, Ampadu; N. Williams (dall’86’ Davies); Morrell (dal 60′ Moore), Allen (dall’86’ Levitt), Roberts; Bale (dall’86’ Brooks), Ramsey, James (dal 74′ Wilson).

Allenatore: Page

CLASSIFICA GIRONE A

  1. Italia 9 punti
  2. Galles 4 punti
  3. Svizzera 4 punti
  4. Turchia 0 punti