Calciomercato Napoli, Insigne non rinnova: le possibili destinazioni

Novità di calciomercato in casa Napoli, con Lorenzo Insigne che ancora deve rinnovare il suo contratto: tre top club pronti a trattare.

Calciomercato Napoli
Il rinnovo di Lorenzo Insigne ancora in stand-by (via Getty Images)

Il Napoli rischia concretamente di perdere Lorenzo Insigne durante questa finestra di calciomercato. Infatti l’attaccante azzurro, impegnato con la Nazionale ad Euro 2020, ancora deve sedersi al tavolo delle trattative con Aurelio De Laurentiis. Al momento le due parti sarebbero molto distanti, con il Capitano che chiede un aumento ed il patron azzurro intenzionato a ridurre il monte ingaggi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Morto Giampiero Boniperti, la leggenda della Juventus aveva 92 anni

A riportare l’indiscrezione di mercato ci ha pensato TuttoSport. Il contratto del numero 24 del Napoli scade a Giugno 2022. Inoltre il Napoli non ha ancora mostrato l’intenzione di rinnovare il calciatore. In più Insigne ha tantissimo mercato, specialmente dopo la sua miglior stagione in Serie A dal punto di vista realizzativo. Infatti il fantasista ha realizzato 19 goal in 35 persenze, smistando anche 7 assist. Andiamo quindi a vedere i top club pronti ad acquistare il calciatore.

Calciomercato Napoli, tre squadre su Insigne: Milan, Inter e Atletico Madrid

Calciomercato Napoli Insigne
Anche Lorenzo Insigne pronto a dire addio al Napoli (via Getty Images)

Durante questa sessione di calciomercato il Napoli rischia di perdere anche Lorenzo Insigne. Il calciatore azzurro, infatti, è corteggiato da tre top club europei come Milan, Inter ed Atletico Madrid. Infatti le tre squadre sono pronte ad accontentare Insigne dal punto di vista economico. Inoltre dalla loro parte, i tre top club hanno anche la partecipazione alla prossima edizione della Champions League.

POTREBBE INTERESSARTI >>> International Swimming League a Napoli: luogo e date dell’evento

Insigne sarebbe interessato alla prima esperienza fuori dall’Italia. In Spagna, infatti, troverebbe un allenatore del calibro di Diego Simeone. Il ‘Cholo‘ conosce molto bene la lingua italiana e questo andrebbe a placare anche ogni dubbio sull’ambientazione in terra iberica. Mentre in Italia ci sono forte sul calciatore Milan e Inter, pronte a giocarsi un derby di mercato. Dopo l’Europeo quindi Lorenzo Insigne è chiamato a decidere sul suo futuro, con il Napoli che al momento non è pronto ad offrirgli un aumento di contratto.