MasterChef, morto l’ex concorrente: aveva solo 49 anni

Lutto nel mondo di MasterChef dopo la morte di un ex concorrente a soli 49 anni. Tragica scomparsa per il programma di Sky.

Masterchef
Grave lutto per il talent di Sky (via Screenshot)

Giornata triste per Masterchef che piange la scomparsa di Paolo Armando, ex concorrente che si è spento all’età di 49 anni. La triste notizia ha sconvolto l’appassionato pubblico del talentin onda su Sky. Paolo Armando ha partecipato alla quarta edizione del programma, tra dicembre 2014 e marzo 2015. Inoltre all’interno della trasmissione era soprannominato ‘La Tigre’. Oggi tanti sostenitori del programma stanno inviando messaggi di cordoglio alla famiglia.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Elisabetta Gregoraci sostituisce la D’Urso! La decisione di Mediaset

Come abbiamo anticipato, l’uomo se n’è andato all’età di 49 anni. Nella vita era un informatico e lavorava presso la Provincia di Cuneo. Tra le sue grandi passione c’è sempre stata la cucina e riuscì a conquistare il pubblico del programma grazie alla sua grande simpatia. Tra le condoglianze arrivate alla famiglia c’è anche quella di Federico Borgna, presidente della Provincia di Cuneo.

MasterChef, morto Paolo Armando: il ricordo della trasmissione

Paolo Armando
La trasmissione piange la scomparsa di Paolo Armando (via Screenshot)

Con la sua scomparsa Paolo lascia la moglie ed i suoi tre figli: Michela di 15 anni, Sara di 12 e Francesco di 8. Dopo Masterchef Paolo Armando non si è fermato nel mondo della cucina ed ha partecipato a diverse trasmissioni e concorsi. Inoltre la sua morte sarebbe stata improvvisa, con il corpo che è stato ritrovato senza vita all’interno della sua abitazione. A nulla è servito l’intervento dei sanitari del 118.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Il Paradiso delle signore 6, l’attrice stronca i fan: “Va trovata un’altra”

Paolo ha partecipato alla quarta edizione di Masterchef, quella in cui vinse Stefano Callegaro. Per il pubblico è stata una delle edizioni più belle del programma. In finale, infatti, arrivarono proprio Paolo, Stefano, Nicolò Prati e Amelia Falco, con Paolo che concluse la trasmissione al quarto posto. Inoltre tra le sue performance, Paolo Armando è ricordato soprattutto per il taglio della mano durante un Pressure Test, con i giudici che fermarono la prova.