Iliad, problemi con le nuove offerte: che danno ai clienti!

Il noto gestore telefonico, Iliad, continua a dover fare i conti con problematiche relative alle nuove offerte: che danno ai clienti.

Iliad
Il marchio del noto gestore telefonico (via social)

La nota compagnia telefonica sta macinando record su record in fatto di nuovi clienti. L’abbinamento di prezzi al di sotto di quelli della concorrenza e pacchetti di consumo molto convenienti hanno portato i risultati sperati. In poco più di tre anni dall’entrata nel mercato italiano, infatti, il gestore francese può contare su una platea di clienti che supera gli 8 milioni. La base del successo consiste nella fiducia che si instaura tra l’utente e l’operatore. “Offerte che non cambiano nel tempo, senza vincoli e costi nascosti. I servizi inclusi sono gratuiti e l’attivazione richiede soli 3 minuti”, si legge sul sito ufficiale di Iliad.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Iliad nei guai, scatta la denuncia: cosa succederà ai clienti

Ma non finisce qui. La compagnia ha deciso di lanciare la propria Fibra ed ha già sottoscritto un contratto con Open Fiber. In questo modo, l’operatore punta ad entrare nel mercato della telefonia fissa con gli stessi obiettivi perseguiti per il mobile. Il progetto, in fase di lancio, dovrebbe partire dalla fine dell’estate, ma c’è un particolare da non sottovalutare. All’inizio non tutta Italia sarà coperta dal servizio della Fibra di Iliad. Se vuoi verificare in modo facile e veloce se la tua zona rientra tra quelle che usufruiranno del servizio fin da primo momento CLICCA QUI. Nell’ultimo periodo, però, l’operatore ha dovuto fare i conti con qualche notizia non proprio piacevole. Il Codacons, infatti, ha deciso di denunciare la mancanza di possibilità del cambio tariffario da parte dei clienti Iliad (per approfondire clicca qui).

LEGGI ANCHE >>> Vodafone, offerta per i nuovi clienti da giugno: tutti i dettagli

Iliad, problemi con le nuove offerte che danneggiano i clienti

Iliad
Il marchio della nota compagnia telefonica (Getty Images)

La denuncia del Codacon riguarda un problema lamentato da sempre da parte dei clienti del gestore francese. La sottoscrizione di un’offerta, infatti, non permette il cambio tariffario in un secondo momento. L’unico modo per arginare il problema è il passaggio temporaneo ad un altro operatore e, solo successivamente, la possibilità di scegliere una nuova tariffa di Iliad.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> ho Mobile, tris di offerte imperdibili per giugno: dettagli, costi e scadenza

Il problema riguarda in modo particolare i clienti che hanno scelto di sottoscrivere un’offerta diverso tempo fa. Il mercato, infatti, ha subìto diverse modifiche: una su tutte l’introduzione del 5G. L’operatore, inoltre, ha creato delle nuove promozioni molto vantaggiose con un pacchetto di consumo che permette di usufruire di 80 GB o 120 GB di internet.

I problemi con le nuove offerte

I clienti di vecchia data del gestore in questione, quindi, non possono provvedere ad un cambio tariffario. Come già anticipato in precedenza, la possibilità di sottoscrivere una nuova offerta con Iliad è successiva ad un temporaneo passaggio ad un altro operatore. Un’altra possibilità, invece, riguarda l’attivazione di una nuova rete che comporta, ovviamente, il cambio del numero di telefono. Ci si rende conto, quindi, che entrambe le opzioni comportano degli svantaggi all’utente finali: un vero e proprio danno al quale l’operatore ancora non ha posto rimedio.

CLICCA QUI PER CONSULTARE LE NUOVE OFFERTE DI ILIAD