Maturità 2021, caos al Vomero: festa con fuochi d’artificio fino a tarda notte

Si avvicina la maturità ed i ragazzi hanno deciso di festeggiare al Vomero. Grande festa per nel quartiere con tanto di fuochi d’artificio.

Maturità Vomero
I ragazzi ammassati in strada tra le vie del quartiere (via Screenshot)

Il giorno prima della maturità è sempre speciale per gli studenti, che hanno deciso di riunirsi al Vomero per festeggiare la loro ‘notte prima degli esami’. Dopo un anno ricco di sacrifici, i ragazzi hanno deciso di organizzare una grande festa all’aperto con tanto di fuochi d’artificio. La movida si è registrata soprattutto in via Aniello Falcone, ossia la via dei baretti amatissima dagli adolescenti.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Poggioreale, detenuto tenta il suicidio: salvato dal personale del carcere

La festa, però, è stata interrotta dall’arrivo degli agenti di Polizia chiamati dai cittadini dei palazzi circostanti. Infatti gli abitanti in zona hanno denunciato le urla, gli schiamazzi ed i vari assembramenti. L’arrivo delle forze dell’ordine, infatti, ha fatto fuggire i ragazzi pronti ad evitare le sanzioni anti-contagio. Andiamo quindi a vedere cosa è successo durante la serata di ieri.

Maturità 2021, grande festa al Vomero: irrompono gli agenti di Polizia

Maturità Vomero
La polizia interviene per interrompere i festeggiamenti (via Polizia di Stato)

Sono diverse le scene di giubilo che si sono verificate al Vomero, a causa della Maturità. Infatti in piazzetta Fuga, alle spalle della funicolare, erano circa una centinaia i ragazzi che ballavano e festeggiavano. Alcuni di loro, infatti, erano addirittura saliti sull’obelisco di bronzo alto 5 metri presente nello slargo. L’importantissima opera è frutto dell’artista Luigi Mazzella. Una notte di divertimento e follia, per esorcizzare un anno caratterizzato dalla Dad, senza il contatto con professori e compagni.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Arzano, in Ferrari per la festa del figlio: camorrista arrestato

Durante questa mattina del 16 giugno, sono stati ben 540mila gli studenti in tutta Italia che hanno affrontato la prova di maturità modificato a causa della restrizione anti-Covid. In Campania gli studenti impegnati nella prova sono ben 70mila. Inoltre la prova scritta consiste in un tema, che sarà poi accompagnato da un colloquio orale. Quindi anche durante questo 2021, come per il 2020, non ci saranno le multiple prove orali.