Calciomercato Milan, obiettivo del tutto nuovo per l’attacco: il nome

Nonostante il Milan abbia un attacco di tutto rispetto, il calciomercato nel settore offensivo potrebbe registrare un nuovo volto.

Calciomercato Milan
La dirigenza rossonera sonda il mercato per un possibile colpo (Getty Images)

L’attacco del Milan può contare attualmente  su Zlatan Ibrahimovic, Mario MandzukicAnte RebicRafael LeaoJens Petter Hauge. Un quintetto che è riuscito a riportare in Champions League i rossoneri dopo molti anni di digiuno, grazie anche ad un girone d’andata con molti risultati positivi.

Leggi anche-> Calciomercato Napoli, scambio a sorpresa in attacco: la trattativa

La situazione però nelle ultime settimane è molto cambiata. Il croato ha lanciato messaggi d’addio, dopo essere stato a lungo fuori a causa di un infortunio. Per Hauge invece sono arrivate offerte interessanti dalla Germania, sponda Wolfsburg. La dirigenza potrebbe farlo partire nel caso arrivasse un’offerta tra i 12 ed i 15 milioni di euro.

Calciomercato Milan, preoccupano le condizioni dello svedese

Calciomercato Milan
L’iraniano è il profilo ideale per l’attacco (Photo by Epsilon/Getty Images)

A tenere banco sono anche le condizioni di Ibra. L’attaccante svedese salterà l’Europeo a causa di un brutto infortunio rimediato un mese fa contro la Juventus. Da allora il ginocchio non è migliorato e si teme che la punta possa andare sotto i ferri. In questo caso Pioli dovrebbe rinunciare a lungo al suo attaccante principe e rimanere con sole due punte, nel caso in cui si attuino le altre cessioni.

Leggi anche-> Calciomercato Napoli, individuato il sostituto di Bakayoko: il nome

Per questo motivo, come riporta La Gazzetta dello Sport i rossoneri starebbero puntando ad un rinforzo per non rimanere con la coperta corta. Il nome scelto dalla dirigenza è quello di Sardar Azmoun, centravanti dello Zenit San Pietroburgo con il contratto in scadenza tra un anno. Al momento i vertici milanisti stanno temporeggiando anche se il quotidiano riferisce l’esistenza di contatti tra le parti. Il curriculum del 26enne attaccante è di tutto rispetto: ha realizzato 45 gol in 64 partite nel campionato russo, ai quali aggiungere le 36 reti in 54 partite con la nazionale iraniana. L’attuale valutazione del giocatore è di 25 milioni, che potrebbe abbassarsi in caso la trattativa divenisse concreta.