Cava de’ Tirreni, ragazzo trovato morto in casa: ferite da taglio alla gola

Cava de’ Tirreni, giovane ragazzo di 26 anni trovato morto a casa della fidanzata. Il decesso è avvenuto per ferite da arma da taglio al collo.

Cava Tirreni
Alfonso Fasano, il ragazzo di Vietri trovato morto a Cava de’ Tirreni (Foto: Facebook)

Tragedia a Cava de’ Tirreni. Un ragazzo di Vietri è stato trovato morto a casa della fidanzata nella mattina di ieri: aveva 26 anni Alfonso Fasano. Sul corpo del giovane quattro ferite da arma da taglio alla gola, secondo gli investigatori potrebbe trattarsi di un suicidio. Le indagini sono tuttora in corso per chiarire la dinamica del tragico evento. È stata la fidanzata a dare l’allarme, intorno alle 7 sono arrivati i soccorsi nella località località San Giuseppe al Pozzo, purtroppo Alfonso è morto in ambulanza durante il tragitto verso l’ospedale.

LEGGI ANCHE –> Castellammare, grave incidente sulla statale: muore motociclista di 23 anni

Cava de’ Tirreni, chi è il ragazzo trovato morto in casa

Cava Tirreni
Lutto

La Procura di Nocera Inferiore sta coordinando le indagini, la salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria che dovrà disporre l’autopsia. La sera prima della tragedia il giovane aveva lavorato insieme alla sua fidanzata nell’agriturismo di suo padre a Dragonea, frazione di Vietri sul Mare. Al termine della serata, aveva deciso di andare a dormire a casa dei genitori della ragazza a San Giuseppe al Pozzo.

LEGGI ANCHE –> Digitale terrestre, a breve milioni di tv fuori uso: quali sono

Quell’ultimo gesto sarebbe stato causato da un raptus (in psichiatria, l’atto improvviso e violento col quale il malato si volge contro sé stesso o contro un’altra persona). Il padre della fidanzata, pur accorgendosi di ciò che stava per accadere, non è riuscito a distoglierlo dal compiere questa tragica azione. Tutta la comunità di Vietri sul Mare è sotto shock per l’accaduto, Alfonso Fasano era molto conosciuto: l’agriturismo di famiglia è storico e rinomato. Le indagini chiariranno con precisione cosa è accaduto negli ultimi istanti di vita del 26enne salernitano.