Calciomercato Napoli, l’agente assicura: “Arriva anche senza Champions”

Calciomercato Napoli, l’agente assicura: “Il colpo si chiude anche senza qualificazione in Champions League degli azzurri”. Cifre e dettagli.

Calciomercato Napoli
Cuadrado in contrasto con Zaccagni (Getty Images)

La stagione del Napoli si è chiusa con la beffa finale. Alla vigilia del compleanno del presidente De Laurentiis, gli azzurri perdono la qualificazione in Champions League all’ultima giornata di campionato. Soltanto Europa League per il secondo anno consecutivo, ma c’è grande amarezza per come sono andate le cose. Il pareggio con il Verona ha fatto scivolare il Napoli al quinto posto, regalando alla Juventus l’accesso alla massima competizione europea per club. Gattuso lascia la panchina con un unico grosso rammarico: aver fallito sul più bello. Dopo la Coppa Italia dello scorso anno, l’allenatore voleva lasciare in eredità anche la qualificazione Champions. Fatali i due pareggi nelle ultime cinque giornate contro Cagliari e, appunto, Hellas Verona. Il calciomercato estivo non potrà essere lo stesso, con il bilancio in difficoltà. Senza cessioni importanti non si chiuderanno i colpi più attesi.

LEGGI ANCHE –> De Laurentiis: “Ho scelto il nuovo allenatore del Napoli, presto l’annuncio”

Calciomercato Napoli, il colpo non dipende dalla Champions

Calciomercato Napoli
Il Napoli in Europa League (Getty Images)

Per il centrocampo il grande obiettivo resta Mattia Zaccagni, calciatore rivelazione proprio del fatal Verona. Nelle passate settimane si leggeva di un accordo praticamente chiuso, con il sì del giocatore già in cassaforte. Oggi il suo agente Fausto Pari è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, confermando l’interesse del club azzurro: “Siamo felici dell’interessamento di Napoli e Milan (anticipato poco prima in diretta dal presidente del Verona Setti, ndr). Aspettiamo ancora qualche giorno per vedere quali scenari si apriranno”.

GUARDA QUI –> Calciomercato Napoli, dietrofront Conceição: cosa è successo

Il procuratore si è poi soffermato sugli insulti social rivolti da alcuni tifosi del Napoli proprio a Zaccagni, possibile nuovo acquisto: “Chi ha offeso Mattia non è tifoso del Napoli, sono certo. L’episodio dei social non influirebbe minimamente sull’opportunità di vestire la maglia del Napoli. Ve lo garantisco al 100%. Anche la mancata qualificazione in Champions del Napoli non influirebbe affatto sull’ipotetica scelta Napoli. Gli azzurri giocheranno l’Europa League, una competizione di tutto rispetto”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mattia Zaccagni (@mattiazaccagni20_)

Le parole del presidente Setti

Il presidente del Verona Setti poco prima, ancora a Radio Kiss Kiss, aveva spiegato: “L’attacco sui social a Zaccagni? Penso che per un tifoso del Napoli sapere che un calciatore come lui abbia lottato per la propria maglia fino all’ultimo sia positivo se poi Mattia dovesse arrivare proprio al Napoli. Prendo le distanze dallo striscione comparso a Verona e al contempo so bene che i tifosi napoletani non sono quei pochi leoni da tastiera. 

Se Zaccagni andrà al Napoli? Vedremo, ho letto anche del Milan. Andare in un grande club vorrebbe dire aver lavorato bene con un ragazzo forte ed un professionista serio come Mattia”.