Napoli-Verona 1-1: highlights, voti, pagelle e tabellino

Serie A, guarda in anteprima gli highlights di Napoli-Verona. Ultima partita di campionato, questa sfida decide la corsa per la Champions League.

Napoli Verona highlights
Osimhen lotta con Gunter (Getty Images)

Il Napoli deve vincere per essere certo di un posto in Champions League. L’ultimo ostacolo della stagione è l’Hellas Verona, la formazione di Juric è un avversario ostico nonostante la salvezza acquisita da tempo. Il problema principale per gli azzurri di Gattuso, alla sua ultima panchina, è nella testa. Le notizie che arrivano dagli altri campi fanno sapere che la Juventus stravince e non sorride neanche il risultato di Atalanta-Milan. Nel primo tempo il Napoli non si rende mai davvero pericoloso con grosse palle goal, ma l’intensità del match è comunque alta. I migliori in campo sono i giocatori del reparto arretrato: Meret e Rrahmani soprattutto. Nell’intervallo Gattuso parla con i suoi calciatori, tornati in campo manda a scaldare Mertens, Politano e Demme per dare una scossa allo 0-0.

Un calcio piazzato sblocca il risultato all’ora di gioco: sviluppi di un calcio d’angolo dalla destra, Rrahmani colpisce di testa, la tocca involontariamente Osimhen e la palla torna ancora al difensore kosovaro che calcia prepotentemente trovando l’angolino basso alla destra di Pandur. 1-0 Napoli, a segno il migliore in campo fino a quel momento. Minuto 69, il Verona pareggia i conti con Faraoni, che ha la meglio su Hysaj e batte Meret per l’1-1. Gattuso si gioca il finale di partita con il 4-1-5: il solo Fabian Ruiz a centrocampo alle spalle di cinque punte. Il Napoli si gioca il tutto per tutto, in Champions League si va soltanto con i tre punti. Il risultato non si muove dal pareggio, gli azzurri beffati all’ultima giornata di campionato: quinto posto ed Europa League.

LEGGI ANCHE –> Atalanta-Milan 0-2: highlights, voti e tabellino

Serie A, Napoli-Verona: highlights, pagelle e tabellino

Napoli Verona highlights
Rrahmani segna il goal, ma non esulta (Getty Images)

Napoli-Verona

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6,5; Di Lorenzo 5,5, Manolas 6, Rrahmani 7, Hysaj 5 (72′ Mario Rui 6); Fabian Ruiz 6, Bakayoko 5,5 (81′ Petagna SV); Lozano 5 (67′ Politano 5,5), Zielinski 5,5 (72′ Mertens 5,5), Insigne 6; Osimhen 5,5.

VERONA (3-4-2-1): Pandur 6 (63′ Berardi 6); Ceccherini 6,5 (76′ Lovato 6), Gunter 6,5, Dimarco 6; Faraoni 7 (76′ Ruegg 6), Ilic 6,5, Dawidowicz 6 (41′ Udogie 6), Lazovic 6; Bessa 6, Zaccagni 6,5; Kalinic 5,5 (63′ Lasagna 5,5).

MARCATORI: 60′ Rrahmani, 69′ Faraoni

AMMONITI: Lozano, Ilic, Dawidowicz, Udogie, Dimarco, Bakayoko, Hysaj

>>> GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS DI NAPOLI-VERONA

Le statistiche Opta

  • Il Napoli ha segnato il 50° gol allo stadio Maradona in questo campionato, stabilendo il suo nuovo record di reti casalinghe in una stagione di Serie A.