Daydreamer, le anticipazioni del 24 maggio: Sanem molla amore e lavoro

Anticipazioni Daydreamer puntata 24 maggio. Sanem non ne può più delle incertezze che vive nel rapporto con Can e decide di mollare tutto.

anticipazioni daydreamer
Sanem nella prossima puntata di Daydreamer

Daydreamer si avvia alla conclusione. La puntata di lunedì 24 maggio aprirà l’ultima settimana, presto conosceremo la fine della storia ed il destino di Can e Sanem. L’amore trionferà riunendo la coppia o dovremo prepararci ad un finale in cui i giovani si separeranno? Non resta più molto tempo, ma andiamo per ordine e vediamo cosa è successo finora. La memoria di Can ha fatto dei piccoli passi avanti dopo l’incidente, eppure non riesce ancora a ricordare a pieno l’amore che provava per Sanem. Un sentimento riaffiora, ma è ancora troppo debole. La ragazza è delusa e gelosa, l’ultima arrivata Ayca potrebbe essere una rivale pericolosa.

Selim abbandona Huma, che ha tristemente scoperto la verità: l’uomo è soltanto un cacciatore di doti e non l’ha mai amata. La donna, madre dei due Divit, lascia il paese per iniziare una vita nuova in Australia. L’agenzia, intanto, prosegue il lavoro per aggiudicarsi la campagna delle creme di Sanem. Il ricco cliente che l’ha commissionata alla fine sceglierà la Fikri Harika, un contratto che salva la situazione economica dell’agenzia di Can.

GUARDA QUI –> Elodie truffata: “L’ho appena scoperto, avete rotto il ca**o” – VIDEO

Anticipazioni Daydreamer puntata 24 maggio

anticipazioni daydreamer
Can e Sanem

La scoperta che Can partirà per scalare il K2 con Ayca e alcuni suoi amici. Sanem si scontra con lui e lo accusa di provare a far funzionare un rapporto che non esiste. Tutto per vivere a posto con la sua coscienza. I due si sfiorano, ma il bacio non c’è: “Non è questo che voglio, non è quello di cui ho bisogno” dice Sanem tirandosi via dal suo abbraccio.

LEGGI ANCHE –> Lady Gaga shock: “Violentata e gettata in strada mentre ero incinta”

Sanem, stanca delle continue incertezze di Can, decide di lasciare tutto: la tenuta, l’agenzia e la produzione delle sue creme. “Voglio chiudere dove tutto è cominciato” ammette alla sorella Leyla. La giovane torna così a vivere nel quartiere, salutando in lacrime l’amica Mihriban, che ringrazia per tutto ciò che ha fatto per lei. Sanem molla amore e lavoro, dice basta alla vita che ha vissuto negli ultimi mesi. L’agenzia organizza una festa insieme ad Ayca per la vittoria nella campagna pubblicitaria: è invitata anche Sanem.