Coronavirus, il bollettino di oggi 15 maggio

Coronavirus Italia, il bollettino Covid di oggi 15 maggio: contagi, positivi, guariti e morti a livello nazionale nelle ultime ventiquattro ore.

bollettino
Bollettino coronavirus 15 maggio

Il bollettino coronavirus di oggi: 6.659 contagi, 136 morti e 13.292 guariti nelle ultime ventiquattro ore in Italia. 294.686 tamponi analizzati ed un tasso di positività al 2,3% (-0,3% rispetto a ieri). La campagna vaccinale raggiunge quota 26.485.202 dosi di vaccino somministrate, per un totale di 8.370.461 persone immunizzate del tutto. Questo numero è pari al 14,13 % della popolazione italiana. Buone notizie anche dagli ospedali, dove continua a decrescere la pressione sui reparti di terapia intensiva (-55) e sui ricoveri in degenza ordinaria (-557).

LEGGI ANCHE –> Aggressione ai medici del 118: ambulanza danneggiata e ospedale in tilt

Il bollettino di oggi ed il report Covid

bollettino
Report monitoraggio Covid-19 (Ministero della Salute)

La pressione sui servizi ospedalieri è in diminuzione, sebbene rimanga ancora oltre la soglia critica in tre Regioni; la stima dell’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici, rimane stabile e al di sotto della soglia epidemica.

Continua la diminuzione dell’incidenza sull’intero territorio nazionale che però resta ancora elevata, e non consente solo una gestione basata sul contenimento ovvero sull’identificazione dei casi e sul tracciamento dei loro contatti.

GUARDA QUI –> Isola dei Famosi, nomination pilotate: la scoperta in diretta

La ormai prevalente circolazione in Italia della variante B.1.1.7 (nota come variante inglese) e la presenza di altre varianti che possono eludere parzialmente la risposta immunitaria, richiede di continuare a mantenere particolare cautela e gradualità nella gestione dell’epidemia.

È ancora necessario, pertanto, ridurre il numero di nuovi casi anche attraverso le misure di mitigazione volte a ridurre la possibilità di aggregazione interpersonale e proseguire la campagna vaccinale per raggiungere rapidamente elevate coperture nella popolazione. L’ultimo report del Ministero della Salute riguarda la settimana 3 -9 maggio 2021.