Absentia, brutte notizie sulla quarta stagione: l’annuncio ufficiale

La nota serie Absentia ha tenuto incollati allo schermo molti appassionati. Un annuncio però potrebbe spegnerne gli entusiasmi.

Absentia
Brutte notizie per i fan della serie (Getty Images)

Amazon Prime ha puntato sulle serie tv per contrastare i giganti dello streaming come Netflix. E’ il caso di Absentia, che vede come protagonista la nota attrice Stana Katic. La croata ha intrapreso questo progetto dopo otto stagioni di Castle.

Leggi anche-> Daydreamer, le anticipazioni dell’11 maggio: triste rottura per la coppia

Sulla linea di molti generi thriller e polizieschi trasmessi in questi anni, è composta da tre stagioni da dieci episodi ciascuna. I fan aspettavano una terza stagione ma una notizia negli ultimi giorni ha gelato le loro attese mettendo la parola fine.

Absentia, le parole sui social dell’attrice protagonista

Absentia
Il progetto iniziale è stato pienamente rispettato (Getty Images)

Lo scorso 7 maggio è stata infatti trasmessa la notizia della chiusura della serie. A tal riguardo l’attrice ha voluto esprimere il suo ringraziamento nei confronti degli spettatori. In un post su Twitter la donna scrive: “Abbiamo a lungo pensato di fare una quarta stagione, anche se il progetto ne ha sempre previsto tre”.

Il post prosegue spiegando come il pubblico abbia giocato un ruolo fondamentale: “E’ solo grazie a voi che il programma ha riscosso un grande successo. Tu spettatore hai reso possibile tutto questo. Spero che possiate seguirci in nuove e diverse avventure”.

Trama e personaggi della serie

La protagonista si chiama Emily Byrne ed è un agente dell’FBI. All’improvviso scompare mentre sta dando la caccia ad un pericoloso criminale. Dichiarata morta, riappare sei anni dopo senza ricordare la sua vita precedente nel mezzo dei boschi. Da quel momento la situazione precipita.

Leggi anche-> Paolo Bonolis, pessima notizia: il conduttore ora trema

Infatti non solo scoprirà che il suo marito si è risposato e ha cambiato vita ma che dovrà rispondere a delle accuse di omicidio. Questo la costringerà alla clandestinità alla ricerca dei veri responsabili. Trasmesso per la prima volta nel 2017, è disponibile sulla piattaforma del colosso delle spedizioni. La durata di ogni episodio è di 45 minuti.